Gioco legale e responsabile

Live

EPT Montecarlo: 2 giorni alla partenza, sarà un Festival da non perdere nel Principato

Il countdown segna meno due giorni allo start dell'EPT Montecarlo. Ma l'attesa è ormai alle stelle per quella che è diventata una tappa imperdibile non solo del calendario dell'European Poker Tour, ma anche in quello generale del poker. 39 eventi cadenzeranno il passo dal 24 aprile al 4 maggio, fra EPT National, ben quattro high roller e il classico main event che mette in palio la picca più ambita. 

Scritto da
22/04/2018 15:30

1.803


Sorrentino campione in carica

Si riparte dall’unica certezza all’EPT Montecarlo by Pokerstars. Ovvero il titolo di campione del main event che verrà difeso da Raffaele Sorrentino. L’azzurro lo scorso anno mise a segno l’impresa più importante della sua carriera vincendo il main event del Pokerstars Championship. Si chiamava così 12 mesi fa, mentre adesso siamo tornati alla vecchia dicitura: il vecchio caro EPT. Ripetersi è davvero dura, ma in fondo sognare non costa niente. Tantissimi i giocatori italiani che invaderanno il Principato con l’obiettivo di migliorare le 10 picche vinte proprio un anno fa nei vari eventi.

Raffaele Sorrentino con l’agognata picca

In attesa di scoprire quello che potranno fare i nostri giocatori, vediamo quali sono i tornei più importanti fra i 39 schedulati dal 24 aprile al 4 maggio. L’avvio è prepotente visto che già il 25 aprile si alza il sipario sul “€1.100 EPT National“. Buyin non eccessivo e una miriade di qualificati online promettono il tutto esaurito sulla strada che porta al final day del 28 aprile. Il giorno dopo lo start di questo evento, scendono in campo i più forti giocatori al mondo: carte in aria infatti per il “€100.000 EPT Super High Roller“. Buyin infinito e spettacolo garantito lungo i tre giorni che serviranno per incoronare il neo campione.

Ancora high roller e il main event

All’EPT Montecarlo saranno in tutto quattro gli eventi esclusivi. Detto del Super High Roller (26-28 aprile), bisogna segnarsi sul calendario anche le seguenti date: già dal 24 aprile il gioco si fa duro con il “€10.300 NL Hold’em – 8 Handed – Shot Clock – Single Re-Entry” che si chiuderà il 26 aprile. Poi il 29 aprile in una sola giornata si disputerà il “€50.000 EPT high Roller Turbo“. La prima edizione venne giocata nel 2015 e fu Mustapha Kanit a shippare il titolo. Dal 2 al 4 maggio spazio al classico “€25.000 EPT High Roller” che accompagnerà il main nelle battute finali.

Su PokerStars.it sono arrivati gli Spin & Go Max: registrati subito! Ti attendono promozioni speciali!

A questi quattro eventi, vanno aggiunti anche: il “€2.200 EPT National High Roller” (27-28 aprile), il “€10.300 PLO” (30 aprile-1 maggio) e il “€25.000 High Roller Turbo” (1 maggio). Ma la vera ciliegina sulla torta resta come sempre il main event. Da alcuni anni l’EPT Montecarlo ha dimezzato il buyin del suo evento principale fissando la quota di iscrizione a 5.300 euro. Si comincia alle 12.00 del 28 aprile con il day 1A e il giorno seguente sarà la volta del day 1B. Il 30 aprile con lo start del day 2 si chiudono le iscrizioni e da quel momento in poi sarà battaglia per raggiungere la zona “In the Money“. Tavolo finale programmato per il 4 maggio.

Per scoprire tutto il programma completo clicca qui

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento