Gioco legale e responsabile

Live

WSOP Circuit Italy: che final table a Campione con Karakashi e Savinelli! A Papotto il “Tana”

Scritto da
05/03/2018 11:15

2.793


Il “Poker news daily” di questo lunedì è particolarmente ricco, visti due eventi live di primo piano che sono arrivati a conclusione, o nelle fasi decisive. Parliamo del WSOP Circuit Italy Main Event di Campione d’Italia e del “Tana delle Tigri” di Nova Gorica.

Denis Karakashi: il chipleader stavolta è lui

WSOP Circuit Italy Main Event: che final table!

Per l’ennesima volta, Carlo Savinelli si regala un final table importante a Campione d’Italia. Il pro da Maddaloni non è però l’unica stella del tavolo finale venuto fuori dal WSOP Circuit Italy Main Event: con lui ci sono volti noti come Dennis “Sneijder” Karakashi, Max Forti e Bruno Stefanelli.

Il day 3 ripartiva da 37 giocatori, con il primo obiettivo di fare scoppiare la billa, prevista all’eliminazione del 23° classificato. Il secondo era ovviamente la formazione del tavolo finale, target mancato da Gabriele Lepore, Jean-Marc Bellini, Fiodor Martino e Agazio Gerace, tutti a premio ma fuori dai magnifici 8.

Ecco il cast che oggi giocherà per l’anello più prestigioso e una prima moneta da 32.000€:

  1. Dennis Karakashi 1.659.000
  2. Michael Lech 1.448.000
  3. Guido Presti 907.000
  4. Max Forti 520.000
  5. Michele Zullo 510.000
  6. Carlo Savinelli 476.000
  7. Bruno Stefanelli 422.000
  8. Andrea Galan 259.000

Bonus immediato di 20€ su Lottomatica, per Poker Scommesse e Casinò. Registrati da questo link e inserisci il codice SUPER20!

Tana delle Tigri Main Event: vince Emiliano Papotto!

Qualche centinaio di chilometri più a est, al Perla di Nova Gorica, si giocava il final day del Tana delle Tigri Main Event by Lottomatica. Il torneo ripartiva da 26 left, tutti a premio e a caccia dell’ambito e simpatico trofeo (una tigre di peluche), che spetta al vincitore. Alla fine ci è riuscito Emiliano Papotto, che ha la meglio su un final table combattuto anche se privo di nomi noti, ad eccezione di Giorgio Silvestrin. Ecco come è andata:

  1. Emiliano Papotto
  2. Ivan Martinello
  3. Ervis thartori
  4. Mario Dendena
  5. Mario Cibin
  6. Giorgio Silvestrin
  7. David Cerani
  8. Enzo Taliercio
  9. Alija Filipovic

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento