Gioco legale e responsabile

News

Cash game: Di ‘Urindanger’ Dang vola con Dwan a Macao

Scritto da
05/12/2010 14:01

6.079


di-dangTom Dwan è tornato a Macao in compagnia di un altro noto regular degli High Stakes online: Di ‘Urindanger’  Dang. I due players hanno giocato venerdì notte allo stesso tavolo del King Poker Club del StarWorld Galaxy Casinò.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Gli ultimi aggiornamenti sul Big Game sono stati forniti da ‘Asianpokerfacts’ , bookmaker di Hong Kong, di casa nella nota poker room, ed accreditato come fonte attendibile dai redattori del forum ‘2+2’.  Dopo una sola notte, Di Dang sarebbe in attivo di 4 milioni di Hong Kong Dollars. Più contenuti i guadagni di Dwan che in Oriente è oramai divenuto una star.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

La presenza a Macao di ‘Urindanger’  ha sorpreso un po’ tutti, visto che il regular degli High Stakes è considerato un player relativamente nitty. Ed è oramai noto che a quella latitudine i ricchi businessman ed i gambler cinesi amino  le sfide all’ultimo sangue con particolare action al tavolo. Stiamo comunque parlando di uno dei giocatori di cash game più forti del mondo, capace di guadagnare negli ultimi quattro anni, 6,4 milioni di dollari. Solo nel 2010 è in attivo di 1.448.405$. L’ex colonia portoghese è oramai una meta ambita per molti professionisti.

Il player statunitense, di origini orientali, sta vivendo un periodo d’oro: ha festeggiando il Thanksgiving Day su Full Tilt Poker, trovando un ‘tacchino’ d’oro da 514.000$, nell’infinita sfida che lo vede – da mesi – contrapposto a Gus Hansen, nei giochi 500$/1000$, Cap Pot-Limit Omaha.

Alla vigilia della sua partenza per Macao, ‘Urindanger’ ha fatto registrare un’altra sessione positiva, nel classico heads-up 500$/1.000$ PLO, contro ‘cadillac1944’, incassando altri 300.000$. E’ il suo momento ed i players cinesi sono avvisati.

Diverso il discorso per Tom Dwan che da quando ha scoperto l’Eldorado in quel di Macao, ha mollato la presa negli High Stakes online: ha giocato a novembre solo 32 sessioni  perdendo 952.000$ e la leadership dell’anno. Il 2010 lo vede sempre in attivo per 2.991.926$ ma lontano dal rivale Daniel ‘jungleman12’ Cates, in testa con 4.873.388$. Lo precedono anche il norvegese ‘skjervoy’  che nella sua stagione d’esordio ha guadagnato 3.271.159$ e Phil Ivey che, pur frequentando sempre meno la scena online, ha incassato 2.978.519$. La stella di Full Tilt Poker ha guadagnato inoltre un extra di circa 200.000$ partecipando, negli ultimi 30 giorni, a varie trasmissioni televisive dedicate al cash game.