Gioco legale e responsabile

News

Epic Poker League: tutti a caccia di Fabrice Soulier

Scritto da
09/09/2011 01:10

3.315


Erik Seidel con Fabrice Soulier al tavoloL’eco della Marsigliese risuona minaccioso nelle sale del Palms di Las Vegas: Fabrice Soulier ha concluso al comando un movimentato day 2 dell’Epic Poker League davanti ai 23 avversari superstiti, dei quali solo la metà andrà a premio per questo secondo evento della neonata manifestazione.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Particolarmente in palla in questo 2011 – che lo ha visto andare a premio agli EPT di Sanremo e Berlino, e soprattutto vincere il prestigioso braccialetto WSOP nel 10.000$ H.O.R.S.E. – il pro francese sfida quel che resta di un field esiguo ma clamorosamente duro: Erik Seidel, David “Chino” Rheem (rispettivamente runner up e vincitore del primo evento nel mese scorso, ndr), Allen Bari, Mike MacDonald, Adam Levy, Jonathan Little…Sono diversi i grossi nomi rimasti in lizza per la vittoria finale.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Tra loro c’è ancora Jaime Kaplan, il govane outsider capitato lì “per caso” (leggi qui i particolari della storia) e chipleader del day 1, che ancora può dunque coltivare sogni di gloria.

Non ce l’hanno fatta invece campioni del calibro di Tom “durrrr” Dwan, Mike Binger, Andrew Robl ed Alec Torelli, a superare il day 2 e tentare il colpo in un torneo che non avrà il fascino di un braccialetto WSOP, di un EPT o di un WPT, ma riserva pur sempre quasi 800mila dollari al vincitore…

Ecco la top ten che guiderà la caccia al final table di domani:

1. Fabrice Soulier – 453,500
2. David Paul Steicke – 436,000
3. Erik Seidel – 353,500
4. Nam Le – 306,000
5. Matt Marafioti – 302,000
6. Dutch Boyd – 262,000
7. Adam Levy – 253,500
8. Chris Moore – 250,000
9. Jaime Kaplan – 245,000
10. Isaac Baron – 217,500