Gioco legale e responsabile

News

Gruppo Partouche: arrestati 3 direttori del Casinò di Cannes, “coprivano” grosse partite di cash game 

Fermate 7 persone coinvolte nell'organizzazione di grosse partite high stakes al Casinò di Cannes ed in altre 2 sale francesi. Coprivano l'entità delle puntate scommesse ai tavoli facendole risultare 20 volte inferiori rispetto alla realtà.

Scritto da
13/03/2018 12:15

2.508


Nel week end sono scattate le manette per 3 direttori del Casinò di Cannes (ex Palm Beach, sede storica del Partouche Poker Tour) della sala Bandol e del Grande-Motte.

I tre casinò sono di proprietà del Gruppo Partouche che ha subito preso le distanze dall’inchiesta ed ha preannunciato che si costituirà parte civile. Ma per la stampa francese potrebbe essere deciso dagli inquirenti “fermo amministrativo” delle sale coinvolte.

Il Casinò del gruppo Partouche di Cannes coinvolto nello scandalo. E’ l’ex sede del Partouche Poker Tour

Arrestati anche 4 intermediari che organizzavano grosse partite di cash game high stakes nelle sale private dei casinò, con la complicità dei direttori.

Secondo la polizia francese, questo network di persone “coprivano” le partite e facevano risultare il denaro scommesso ai tavoli, 20 volte inferiore rispetto alla realtà, per favorire una presunta evasione fiscale e riciclaggio di denaro. In estrema sintesi occultavano le scommesse per ingannare il fisco.

Le accuse sono di “frode fiscale in materia di riciclaggio di denaro”, oltre che di “appropriazione indebita dei beni societari” e di “gestione illecita di una casa da gioco”. I direttori dei casinò avevano – secondo l’accusa – studiato un modo per gestire nel migliore dei modi i flussi di cassa e far risultare ai tavoli somme minori rispetto a quelle puntate durante queste partite high stakes.

In cambio di questa presunta complicità, sempre secondo gli investigatori,  veniva riconosciuta una commissione ai direttori, molto probabilmente dai partecipanti alle partite che dovevano dichiarare al fisco somme vinte minori, inoltre non davano nell’occhio per i volumi scommessi importanti.

20€ FREE CON DEPOSITO DI SOLI 5€ su NewGioco, per giocare a Poker, Scommesse o Casinò. Registrati ora da questo link!
È un’esclusiva Assopoker!

Il giornale Le Figaro rivela che tre sospettati sono stati arrestati al Casinò di Cannes dalla polizia del Servizio centrale di corse e giochi (SCCJ, la famosa polizia dei giochi). Altri 4 sono stati invece convocati a Nizza nella sede della Direzione della polizia giudiziaria, dove sono stati detenuti per tre giorni.  Ad indagare è la Procura di Marsiglia.

Perquisiti i casinò di Cannes (ex Palm Beach), il Bandol e la Grande-Motte.

Una fonte vicina agli investigatori rivela: “queste persone (i 4 intermediari, ndr) sono sospettate di aver organizzato per almeno un anno e mezzo, con la benedizione degli amministratori e dei dirigenti dei giochi del Casinò di Cannes (i 3 manager), partite di poker cash game nelle quali risultava un importo notevolmente inferiore rispetto alla realtà creando un sistema di ricilaggio di denaro nel casinò e di evasione fiscale”.

Il Gruppo Partouche ha dichiarato di voler promuovere un’azione civile di risarcimento danni nei confronti delle 7 persone coinvolte in questo giro. La stampa transalpina però parla di possibile chiusura dei tre casinò coinvolti.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento