Vai al contenuto

ICOOP Main Event: Spizzico89, trionfo da 101mila €!

L'inizio del Main Event ICOOP 2011 final tableCon più di 400mila euro distribuiti in un paio d’ore si conclude l’ICOOP 2011 by PokerStars, al termine di un Main Event da record che ha visto trionfare Spizzico89 su ilgrandetuok. Quest’ultimo però vince qualcosa in più rispetto al rivale, in virtù di un deal a tre effettuato in condizioni di netto chipleader.

Ma riavvolgiamo il nastro per raccontare questo final table storico, che vedeva 9 reduci da due giorni di grande tensione psicofisica ai tavoli, emergendo in un field da 3633 anime! A questo atto finale farfallina74 era giunta in pole position, mentre ilgrandetuok era lo short ad appena 20 big blinds!

Francesco 'ClaphamSouth' Ferrari, amarissimo 9° posto per luiE’ Francesco “ClaphamSouth” Ferrari il primo a dover abbandonare i sogni di gloria. Dopo la sua apertura standard da late position, c’è la 3bet da big blind di cristo_joker, cui segue l’allin per circa 25 bb e lo snap-call di cristo_joker che lo copre abbondantemente e vede i suoi JJ reggere sui Q10 dell’abruzzese per il quale l’avventura finisce con i 6.702€ più amari di tutta la sua vita, ne siamo certi.

Quindi accade che l’assopokerista pregos6 raddoppia da short in una blindwar contro lo stesso cristo_joker: 57 vs Q10 e due 7 al flop. E’ un segno del destino, perchè qualche giro più avanti i due si ritroveranno in situazione analoga ma stavolta pregos ha AA. Cristo_joker ha AK per un imparabile cooler, che lo vede assottigliarsi lo stack ulteriormente ed uscire in seguito in coinflip contro ilgrandetuok. That’s poker, come si dice. Ma non ditelo a Daniele “cristo_joker” Cristofoli, almeno per quest’oggi…

Il livello dei bui sale, e fatalmente si assottigliano i margini di azione e le distanze relative tra deep e short. Questo ha però un effetto energizzante sul gioco, che diventa ancora più agressivo. Ne fa le spese URBANEg719, che perde un monster pot contro Spizzico89 pur partendo al 70%: KK vs AQ ma ben due A sul flop lo relegano al settimo posto rimandando Spizzico oltre i 20 milioni.

Resiste alicosSpA con i suoi pochi spiccioli, ma a questo punto una posizione in più o in meno sposta molti soldi, o “quintali di EV”, come si dice in gergo. Per lui l’epilogo arriva su un coinflip contro farfallina74, che vede i suoi 88 reggere contro i QJ suited del siciliano che si deve “accontentare” di 20mila euro.

Giunge l’ora anche per pregos6, che si difende alla grande con qualche bella mano ma poi perde la “race” preflop contro ilgrandetuok: AJ per quest’ultimo, coppia di 10 per l’assopokerista che però vede subito scendere un J al flop…Nessun miracolo e pregos6 va a casa con quasi 30mila euro.

Chipleader per svariate ore e agitatrice del tavolo finale, farfallina74 ha la sua bestia nera in Spizzico89, che raddoppia su di lei più di una volta nonostante situazioni di iniziale svantaggio. Alla fine è il nuovo chipleader ilgrandetuok a “finirla”, quando la player da Latina tenta il tutto per tutto con J10. Gli A2 di ilgrandetuok reggono e così quest’ultimo si consolida al comando, vincendo qualche altro piatto prima che i tre si mettano d’accordo per un deal.

Dall’alto del suo stack, ilgrandetuok strappa un premio garantito di 107mila euro, mentre Spizzico se ne garantisce 91mila, dryder20 81mila e le rimanenti 10mila finiscono in palio insieme al braccialetto ed alla conseguente gloria.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Come spesso accade, il deal cambia l’inerzia del gioco, e probabilmente induce tuok a una spewata di troppo che gli costa la chiplead e probabilmente il torneo. Spizzico89 ringrazia e sale ad oltre 42 milioni con gli altri due che sommati non arrivano a 30!!!

Ilgrandetuok ha un impeto d’orgoglio e risale a 30 milioni, mentre dryder20 tenta con successo il “suicidio” con uno improbabile stop’n’go contro il chipleader: call sul raise di Spizzico e overbet allin diretto su flop 3 5 7 . Spizzico non esita e chiama con a k , leggermente davanti nonostante l’avversario abbia una coppia ma con talmente tante carte utili nel mazzo da partire in vantaggio. Il K al turn è una di queste, e la carta a cuori al river decide che l’heads up sarà il seguente:

La battaglia tra i due dura appena sette mani, e anche qui il deal ha il suo peso. Il calo di tensione e le grosse cifre già garantite fanno infatti dimenticare ai due che si sta giocando per 10mila euro, non propriamente un pacco di arachidi tostate. Così tuok apre a 800mila, Spizzico 3betta a 2,4 milioni, l’altro risponde con una 4bet da 6,7 milioni, allin per 41 milioni totali e instant call:

Epilogo un pò frettoloso forse, ma alla fine ha avuto ragione lui: Spizzico89, campione del ICOOP 2011 Main Event! Ecco il payout di questo storico evento, il più ricco torneo di poker online che si sia mai giocato finora in Italia:

  1. Spizzico89 101.247€ (deal)
  2. ilgrandetuok 107.620€ (deal)
  3. dryder20 81.319€ (deal)
  4. farfallina74 41.688€
  5. pregos6 29.427€
  6. alicosSpA 20.026€
  7. URBANEg719 13.487€
  8. cristo_joker 8.582€
  9. ClaphamSouth 6.702€
"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".