Vai al contenuto

José ‘Girah’ Macedo ingaggiato da una poker room inglese

jose-macedoLa rivelazione del poker online portoghese José “Girah” Macedo, a pochi mesi dal compimento della maggiore età, ha già trovato uno sponsor: si tratta della poker room inglese LockPoker.

Il 18enne lusitano è noto per essersi costruito  un bankroll di 2 milioni di dollari con un primo deposito da 30$, in un lasso di tempo molto esigo, allenato da un coach d’eccezione come Daniel “jungleman12” Cates.

Jennifer Larson, la bella proprietaria e fondatrice della room LockPoker, non si è lasciata sfuggire l’occasione: “José è giovane, brillante ed incredibilmente determinato. Lui è il volto nuovo di questo gioco e sarà coinvolto nello sviluppo della nostra campagna marketing nei prossimi mesi. La sua storia è senza precedenti nel poker”.  Il giovane José ha promesso: “Sono deciso a diventare il migliore giocatore del mondo”. Regista dell’operazione è stata l’agenzia dei campioni Royalty Poker che ha assistito il campioncino lusitano durante le complesse trattative.

Il portoghese entra nel LockPRO Elite Team, insieme ad altri players di rilievo come Eric “Rizen” Lynch, Matt “Allinat420? Stout e Brett “Gank” Jungblut.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta

Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo. Editor in Chief.