Vai al contenuto

la Repubblica e l’EPT

Sulla scia di Assopoker, che ormai da anni segue e riporta i più grandi tornei italiani ed europei, anche un colosso come la Repubblica dedica un intero speciale (sponsorizzato da PokerStars) al torneo, su territorio italiano, più importante di sempre: l’European Poker Tour che si sta disputando…

Sulla scia di Assopoker, che ormai da anni segue e riporta i più grandi tornei italiani ed europei, anche un colosso come la Repubblica dedica un intero speciale (sponsorizzato da PokerStars) al torneo, su territorio italiano, più importante di sempre: l’European Poker Tour che si sta disputando in questi giorni presso il casinò di San Remo.

Parlano di poker, delle loro esperienze, di Texas Hold’Em e dell’EPT due dei giocatori italiani più conosciuti e rappresentativi: Luca Pagano e Dario Minieri.

Campione per caso
Luca Pagano, 29 anni, professionista italiano. "Stavo per laurearmi in informatica, poi ho capito che la mia strada era questa. Il mio giocatore preferito è una donna: Jennifer Harman"…

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Prima c’era Magic
Dario Minieri, 23 anni, considerato un talento. "Ho cominciato con un gioco di strategia e poi sono passato al poker. Passo molto tempo sul web, che belle le sfide con gente di tutto il mondo"…

Se addirittura il primo quotidiano nazionale dedica uno speciale come questo al nostro gioco preferito, è proprio il caso di dire che, quella del Texas Hold’Em, non è più considerata una semplice moda passeggera ma un vero e proprio fenomeno che sta dilagando nel nostro Paese così come nel resto del globo. Potete trovare lo speciale qui

MIGLIORA IL TUO POKER CON I NOSTRI CONSIGLI