Vai al contenuto

L’Italia gioca a poker per beneficenza

La nazionale italiana di rugby, da domenica 12 agosto in raduno ad Aosta per proseguire la preparazione ai Mondiali 2007, ha accettato l’invito del Casinò di Saint Vincent a partecipare, nella serata di martedì 14 agosto, ad una competizione di poker benefico in favore

del Fondo di Solidarietà, cui andranno 10mila euro, e di un’associazione Onlus, scelta proprio dal Casinò, a cui saranno invece destinati 5mila euro.

La delegazione azzurra sarà impegnata sul tavolo verde per una partita – della durata complessiva di circa un’ora – di “Texas Hold’em”, popolarissima variante del gioco del poker che, conosciuta dal grande pubblico anche grazie alla pellicola “007 Casinò Royale”, sta riscontrando un incredibile successo in tutta Italia.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

A ciascuno degli azzurri gli organizzatori metteranno a disposizione quaranta fiches con cui affrontare il mini – torneo, con l’obiettivo di rimanere il più a lungo possibile seduti al tavolo da gioco. Ad aggiudicarsi la competizione sarà il giocatore che, allo scadere del tempo, avrà accumulato il maggiore quantitativo di fiches.

La Nazionale, questa volta al gran completo, tornerà poi a Saint Vincent sabato 18 agosto per affrontare il Giappone – allo stadio “Perucca” – nel Cariparma Test Match di preparazione ai Mondiali (ore 18.00, diretta tv La7), incontro alla cui organizzazione ha garantito un importante supporto anche il Casinò della cittadina valdostana.

MIGLIORA IL TUO POKER CON I NOSTRI CONSIGLI