Vai al contenuto

Marco Fantini entra nel Sisal Poker Team PRO

Marco Fantini è il nuovo acquisto del Sisal Poker Team PRO e farà il suo esordio live nella squadra capitanata da Dario Alioto, il 16 Aprile quando si siederà ai tavoli dell’EPT di Sanremo.

Marco, classe 1984, è di Fabbrico (Reggio Emilia). Inizia a giocare a Texas Hold’Em alla fine del 2005 dopo aver guardato sui canali satellitari le prime trasmissioni dedicate al poker. Si appassiona da subito ai tornei multi-tavolo e inizia a scalare tutti i livelli partendo da quelli di 1$ di buy-in.

I suoi risultati più prestigiosi li ha ottenuti col nickname “jason1984a” su una famosa poker room online nella sua specialità che sono i sit and go (6max e 15max) giocando più di 20.000 sit’n’go e guadagnando più di 100.000€.

Ai tavoli di Sisal Poker si è contraddistinto giocando con il nickname Alvaronegredo, dove si è stato uno dei player più vincenti del 2009 e di inizio 2010. Ultimamente si sta dedicando anche ai tornei live, dove ha ottenuto ottimi risultati come un terzo posto al Side Event del PokerStars Italian Poker Tour 2010 (premio di 30.000€) e un In The Money anche al PokerStars EPT SnowFest 2010.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Sono molto contento di essere stato scelto da una poker room importante come Sisal Poker e di essere entrato nel più forte Team Pro d’Italia – ha dichiarato Marco Fantini. Non vedo l’ora di iniziare fin da subito con l’EPT di Sanremo e di mettere a disposizione di Sisal Poker e del Team Pro tutte le mie skill e la mia esperienza. In questo 2010 ho intenzione di concentrarmi maggiormente sui tornei live, giocherò infatti le WSOP e i principali tornei dei circuiti italiani ed internazionale”.

Marco Fantini va così ad rinforzare le fila del Sisal Poker Team Pro, capitanato da Dario Alioto, composto da Gabriele Lepore, Andrea Piva, Maurizio Guerra, Giorgio Miconi, Paolo Giovanetti, Elena Galli, Pierino Conti, Emanuele Marzano e Marco Wegher. Lo trovate ai tavoli di Sisal Poker con il nickname Marco Fantini.