Vai al contenuto

NAPT Mohegan Sun: David Williams al comando del Day 1

La prima edizione del PokerStars NAPT Mohegan Sun ha riscosso un successo oltre le più ottimistiche attese: 716 iscritti al Main Event (buy-in $ 5.000) con stelle di prima grandezza come Daniel Negreanu (nelle vesti di cerimoniere), Phil Ivey, Joe Cada, Jason Mercier, Vanessa Rousso, James Akenhead, Jeff Madsen, Brett Richie, Adam Levy, Kathy Liebert e Shaun Deeb.

Il montepremi che si è formato è di $3.265.000 dollari ed al primo classificato andranno $750.000. Il North American Poker Tour si sta confermando un concorrente molto insidioso per il WPT anche nella favolosa location del Mohegan Casinò a Uncasville nel Connecticut. Lo si era già capito a febbraio per la seconda tappa al Venetian Casinò Resort di Las Vegas con un record di affluenza per un circuito al primo anno di vita. L’alleanza tra PokerStars e il network televisivo ESPN si sta rivelando dunque vincente.

Nel primo giorno in testa al chipcount c’è David Williams (con 230.900 chips) runner-up del Main Event WSOP 2004 davanti a Vanessa Selbst (214.700), più staccato il terzo Lars Bonding (177,100); in totale sono sopravvissuti 470 players. Tra gli eliminati eccellenti Barry Greenstein, Victor Ramdin, Chad Brown, Van Anh Nguyen e Pat Pezzin. Giocava in casa Greg Raymer che nel 2003 vinse a Mohegan Sun un satellite per le WSOP ma la storia non si è ripetuta ed è stato eliminato pochi minuti prima della chiusura del Day1a. Fossilman ha spinto con A 7 ma il suo all in è stato chiamato da un avversario con K 5 che sul board ha trovato un altro K.

Sono ancora in corsa per il primo premio da $ 750.000 i membri del PokerStars Team Pro Gavin Griffin (67.600), Vanessa Rousso (83.200), Daniel Negreanu (33.600), Dennis Phillips (28.100), e Jason Mercier (38.600). C’è inoltre grande attesa anche per l’High Roller Bounty Shootout (buy-in $ 25.000) in programma il 12 e 13 aprile.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Il chipcount dei primi 10:

David Williams        230.900

Vanessa Selbst      214.200   
Lars Bonding         177.100   
Matt Woodward     165.500   
Brandon Cantu       115.000   
Cliff  Josephy         100.000     
Gavin Smith            88.000   
David Fox               85.000  
Gavin Griffin          85.000   
Aaron Lerner         81.000   

Ed il payout di questa tappa del NAPT:
1    $ 750,000       
2    $ 428,000      
3    $ 240,000    
4    $ 190,000    
5    $ 150,000    
6    $ 115,000     
7    $ 85,000   
8    $ 60,244  
9-10    $ 47,000    
11-12    $ 38,000    
13-14    $ 29,000    
15-16    $ 23,000
17-24    $ 19,000    
25-32    $ 16,000    
33-40    $ 13,500    
41-48    $ 11,500    
49-56    $ 10,500    
57-72    $ 9,500            
73-88    $ 8,500            
89-104    $ 7,500

Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.
MIGLIORA IL TUO POKER CON I NOSTRI CONSIGLI