Vai al contenuto

Poker Grand Prix al Perla: da giovedì su Assopoker

Roberto Nulli, vincitore della prima tappa del Master EventLa terza stagione del Poker Grand Prix by GDPoker si appresta a vivere il suo secondo atto, facendosi ospitare per la prima volta nella sua storia dal prestigioso Casinò Perla di Nova Gorica, in Slovenia.

Anche il circuito ideato e prodotto dalla poker room arancione approda dunque in una delle cattedrali del poker europeo, per una “quattro giorni” che si preannuncia densa di interesse e di eventi dall’elevato contenuto tecnico.

Il PGP riparte da Roberto Nulli, trionfatore della prima tappa di questo terzo anno per l’importante circuito: una tappa da record, che ha fruttato al forte giocatore umbro oltre 101mila euro di premio!

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Il menu è il solito, per quanto riguarda il Poker Grand Prix, con l’evento Omaha ad aprire e il classico “Starter” a chiudere, accompagnando il final day del Master Event. Ecco il programma nel dettaglio:

  • Giovedì 21 Luglio – Ore 14 – Omaha Pot Limit Event €500+50 – Stack 20.000 – Livelli da 25 minuti
  • Giovedì 21 Luglio – Ore 15 – Satellite Master Event €200+20 – Stack 10.000 – Livelli da 20 minuti
  • Giovedì 21 Luglio – Ore 21 – Satellite Master Event €200+20 – Stack 8.000 – Livelli da 15 minuti
  • Venerdì 22 Luglio – Ore 14 – Master Event €1500+150 Day 1 – Stack 20.000 – Livelli da 60 minuti
  • Sabato 23 Luglio – Ore 14 – Master Event €1500+150 Day 2
  • Sabato 23 Luglio – Ore 15 – Rounder Event €500+50 Day 1 – Stack 15.000 – Livelli da 40 minuti
  • Sabato 23 Luglio – Ore 21 – Flash Event €225+25 – Stack 5.000 – Livelli da 15 minuti
  • Domenica 24 Luglio – Ore 13 – Rounder Event €500+50 Final Day
  • Domenica 24 Luglio – Ore 14 – Master Event €1500+150 Final Day
  • Domenica 24 Luglio – Ore 14 – Starter Event €200+20 – Stack 8.000 – Livelli da 20 minuti

Come sempre, Assopoker ci sarà: a partire da giovedì prossimo, vieni a seguire il Poker Grand Prix Nova Gorica sul nostro Blog Live e sul nostro Forum!

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".