Vai al contenuto

Poker live boom: record storico del Main WSOPE ed in Brasile nuovo primato mondiale per un torneo

Viviamo in un momento inedito della nostra esistenza ed anche l’industria del poker live è esposta ai paradossi del contesto storico. In piena pandemia, il poker live mondiale sta registrando record sia in Europa che in Sud America.

Poker live: Main event WSOP nella storia della competizione

Il Main Event WSOPE ha appena registrato il nuovo record di affluenza con 688 entires. Il torneo da €10.000 è riuscito a battere il precedente primato stabilito nel lontano 2011 a Cannes, quando il field registrato arrivò a segnare 593 entries.

Il torneo fu vinto da Elio Fox che si aggiudicò un assegno da €1.400.000 mentre il runner up Chris Moorman si accontentò di €800.000. Era la prima edizione post Londra, si giocava all’ Hôtel Majestic Barrière sulla celebre Croisette di Cannes.

Dopo 10 anni, nonostante il Covid19 che bussa alla porta ed un coprifuoco che impone la chiusura del casinò alle 22 in Repubblica Ceca, le WSOP Europe hanno toccato un nuovo picco di 688 iscrizioni, sfiorando addirittura le 700 unità al King’s.

Poker live: a San Marino si va verso tutto l’esaurito per l’IPO

La voglia di giocare live, dopo quasi due anni di clausura per i players, è al massimo. E questo trend conferma i dati del 2019: nonostante l’indifferenza dei media generalisti e la consueta retorica populista, il poker non è mai stato in crisi. Nel 2019 quasi tutti i major hanno registrato (o sfiorato) record di affluenza. Nel 2021 si riparte allo stesso ritmo.

Non è una novità che a San Marino e dintorni non sia semplice prenotare un hotel dal 5 gennaio in poi per l’Italian Poker Open che sarà ospitato ai Giochi del Titano e si presenta con un montepremi garantito di €1.000.000.

In Brasile record mondiale “australe” per il torneo BSOP

Se in Europa c’è fame di live, in Sud America la passione è sempre più forte. E così le Brazilian Series of Poker (BSOP), circuito di PokerStars, con buy-in di R$ 3.500, è riuscito ad attirare ben 4.113 entries, battendo il nuovo record mondiale dell’emisfero australe per un torneo di poker, nonostante il Brasile sia stato flagellato dal Covid-19 con il 10% della popolazione che ha contratto il virus.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Il BSOP Millions si è disputato a San Paolo e non si giocava da quasi due anni.

Il precedente record dell’emisfero australe era di 3.472 iscrizioni, stabilito nel 2015, sempre dal Main Event BSOP.

L’ultima tappa ha registrato un montepremi di 11,6 milioni di R$ (circa 2,05 milioni di dollari USA).

COMPARAZIONE GIOCHI
Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.