Gioco legale e responsabile

News

Rob Yong da record: batte Leon al river e vince piatto da 941.000$, il più ricco di sempre a PLO live

Scritto da
28/04/2018 18:25

4.436


Lo spettacolo offerto dal Big Game del PartyPoker Live, in corso al Playground Poker Club di Montreal, è davvero da Guinness dei primati. Una lunga sessione high stakes di Pot Limit Omaha ha battuto tutti i record di cash game televisivo, grazie a due piatti incredibili. Il primo è stato vinto da Leon Tsoukernik su Sam Trickett per 771.000$, il secondo da 941.000$ vinto da Rob Yong sullo stesso Tsoukernik.

Leon vs Trickett: primo record da 763.000$

Si gioca da 7 ore e gli stakes sono nel frattempo cresciuti. Tra straddle e contro-straddle, ogni piatto rischia di diventare ricchissimo. Ci sono un paio di limp e il rilancio di pot da parte di Leon Tsoukernik sul primo straddle, fino a 20.000$. Leon ha 10 9 8 7 e poi non riesce a foldare sul re-pot a 68.000$ di Sam Trickett, che ha a a j 3 . Gioca anche Matt Kirk, le cui carte non vengono però lette dal sensore quindi non le sapremo mai anche perché si ritirerà dal piatto.

Infatti, su un flop k 6 4 e 200.000$ già nel piatto, Leon “potta”, Sam va allin per circa 70mila dollari in più ottenendo un rapido call. Il turn è un 2 ma il river è un 10 che consegna il piattone a Leon!

Trickett non la prende benissimo, ma poco dopo si risiede comprando uno stack di altri 100.000$

La faccia di uno che ha appena perso piatto da 770mila dollari

Rob Yong vs Leon: piatto-record da 941.000$

Quello vinto da Tsoukernik con Sam Trickett è il piatto più ricco di Pot Limit Omaha nella storia del poker televisivo. Ma è un record che dura appena un quarto d’ora…

Si gioca ancora con straddle e doppio straddle, il primo da 2.000$ messo da Matt Kirk in under the gun, il secondo invece è dello stesso Yong su bottone, da ben 4.000$. Leon, che ha appena finito di raccogliere l’ennesimo piatto e ha davanti oltre 1,2 milioni di dollari, spilla a 8 8 7 su small blind e gioca, e così fa anche Sam Trickett appena rientrato al tavolo dopo il ricchissimo piatto perso.
La palla torna ad “AussieMatt” Kirk, che spilla a a q 3 e fa valere l’opzione consentitagli dallo straddle, rilanciando fino a 20.000$. Una mossa che non sortisce l’effetto di sgombrare un po’ il campo, poiché giocano sia Trickett con j 6 2 x, sia Rob Yong con q j 10 4 .

Il flop è 10 6 9 , checkano Leon, Trickett e Kirk, mentre Yong punta 30.000$ da bottone, ma Tsoukernik completa il check-raise rilanciando di pot fino a 170.000$! Qui Trickett e Kirk se la danno a gambe e il gioco torna a Rob Yong, che ha 400mila dollari dietro e va allin, ottenendo un call immediato.

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

Il piatto è gigantesco: 941.000$, il più grande nella storia per i PartyPoker Live e anche il più grande pot televisivo mai visto in una mano di Pot Limit Omaha!

Il turn è un 5 e mantiene il vantaggio di Leon, ma il river 9 consegna il piatto a Rob Yong. Rob tira un sospiro di sollievo, mentre Leon non sembra essersi neanche reso conto di quanto accaduto: “Ah, hai fatto colore?”, aggiunge.

La faccia di uno che aveva appena vinto piatto da 770k e ne ha perso uno da 941k…

La gioia di Rob Yong è invece alquanto contenuta…

PLO High Stakes: il video della sessione da record

Qui sotto potete gustare le intere 7 ore e mezza di sessione, sul canale Twitch di PartyPoker (le due mani incriminate sono subito dopo la settima ora di gioco)

Guarda THE BIG GAME – high stakes PLO cash action! di partypokerTV su www.twitch.tv

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento