Gioco legale e responsabile

News

WSOP 2003: “l’effetto Moneymaker“ rivoluziona il mondo del poker

Scritto da
03/07/2011 14:24

5.472


Da sconosciuto contabile del Tennessee ad icona internazionale del poker moderno: questa è, in breve, l’incredibile storia dell’americano Chris Moneymaker, vincitore nel 2003 del Main Event delle World Series of Poker.

Come forse già saprete, Chris riuscì a qualificarsi al torneo da 10.000 dollari di buy-in spendendone soltanto 39 in un satellite online organizzato da PokerStars.com.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Una volta giunto a Las Vegas, l’allora 27enne trovò l’abilità e la necessaria fortuna per farsi largo in un field competitivo da 839 iscritti, conquistando un’insperata ricompensa da ben 2,5 milioni di dollari!

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Guardiamoci allora insieme l’ultima mano del torneo giocata da Chris contro il noto professionista libanese Ihsan “Sammy” Farha

Continua a seguire le news e gli aggiornamenti dalle WSOP 2011 sul nostro blog live sponsorizzato da Sisal Poker.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento