Vai al contenuto

‘Ziigmund’ in tilt, Harman e Elezra sulla scena High Stakes

ZiigmundNonostante le WSOP Europe a Londra, non manca l’azione negli High Stakes online su Full Tilt, grazie anche alla presenza di ospiti d’eccezione:  Eli Elezra e Jennifer Harman, entrambi autori, a dire il vero, di due sessioni molto brevi. Una nota di colore nei freddi numeri del cash game online.

La signora Traniello ha chiuso con un passivo contenuto di 5.134$ mentre l’israeliano ha rimediato perdite più pesanti pari a 29.615$ ed il suo bilancio nel 2010 è in rosso di 594.000$ su Full Tilt. Nel bene e nel male il protagonista assoluto è stato Ilari ‘Ziigmund’ Sahamies.

La settimana scorsa si era chiusa nei migliori dei modi per il player di Helsinki con un profitto di 614.000$, grazie alla brutale lezione inflitta a Cole South (+744.000$) a limiti alti 500$/1000$ PLO. La Finlandia ha potuto festeggiare anche Patrik Antonius in attivo di 398.000$.

In pochi giorni però la situazione si è capovolta ed il 27enne scandinavo è stato vittima del suo consueto tilt. La prima sfida è stata con lo specialista tedesco di Limit Hold’em “IHateJuice” che in sole 10 mani gli ha prelevato 27.000$.  Fin qui nulla di eccezionale. I guai sono iniziati  nelle sessioni di Pot Limit Omaha.

Ilari Sahamies ha aperto due tavoli 500$/1000$ contro Di “Urindanger” Dang che è stato lesto a sottrargli 90.000$, briciole per il bankroll del finlandese ma sufficienti per mandarlo in confusione. Sulla chat “Ziigmund” ha accusato il rivale di essere stato fortunato e “Urindanger” con sarcasmo gli ha risposto che la dea bendata era necessaria per battere il più forte giocatore al mondo di Pot Limit Omaha.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

ZiigmundUn’altra scoppola è arrivata da David Benefield che gli ha portato via 181.000$ in 620 hands ai limiti $500/$1000 Cap PLO. Appassionanti poi gli scontri con Jared “Harrington25” Bleznick che è stato, in positivo, uno dei protagonisti della giornata con un guadagno su Full Tilt di 79.000$. Il giovane player di New York, in 280 mani nei giochi Cap PLO ha sottratto al 27enne di Helsinki 30.000$, poi si è dedicato a guadagnare altri 58.000$ dalle tasche del mito dell’online svedese Erik “DIN_FRU” Sagstrom.

“Ziigmund” invece, smaltita la crisi in 24 ore, ieri è tornato in positivo chiudendo la serata con un  guadagno di 24.000$. Non si smentisce invece Gus Hansen che continua a perdere: nell’ultima settimana è andato sotto di 211.000 bigliettoni.

COMPARAZIONE GIOCHI CASINÓ
Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.