GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Online

PokerStars High Rollers: Dario Sammartino al final day dell’event #6 da 10.300$

Tra qualche evento concluso a qualcun altro iniziato, il festival High Rollers di PokerStars.com continua ad appassionare. Stavolta c'è anche Dario Sammartino fra i protagonisti.

Scritto da
29/11/2017 10:48

2.126


WSOPE 2017 Dario Sammartino

Dario Sammartino

La giostra a tre e quattro zeri di PokerStars.com va avanti, in un tripudio di poker pro che si sfidano su buy-in e montepremi molto più alti del solito. L’evento #6 della serie “High Rollers” vede il nostro Dario Sammartino protagonista, tra i 18 che hanno guadagnato l’accesso al final day di questo torneo da 1.000.000$ garantito.

High Rollers #6 – 10.300$ NLHE 1.000.000$ gtd

Centodiciotto ingressi, che non significa 118 giocatori in quanto ciascuno aveva diritto ad effettuare due re-entry. Tra questi anche il nostro Dario Sammartino, che però è riuscito a rientrare fra i 18 che stasera giocheranno per i premi. La bolla scoppia infatti all’eliminazione del 16° classificato, per un payout che prevede ricompense da 21.362$ ai 258.639 dollari che attendono il vincitore.

Niente da fare invece per “Tankanza” e Rocco “Sephirot88” Palumbo, entrambi eliminati durante il day 1 che hanno scelto di non ricorrere al re-entry.

Il chipcount

La rosa dei nomi è di quelle di prim’ordine:

In testa c’è il regular cipriota Andreas “daskalos20” Christoforou, ma in top ten girano nomi “velenosi” come Nikita “fish2013” Bodyakovsky, Andras “probirs” Nemeth, Patrick “pads1161” Leonard, Liv Boeree e il reg belga “girafganger7“. Fuori dai primi 10, insieme al nostro Dario “Secret_M0d3” Sammartino, ci sono altri nomi importanti come il top cash gamer “BERRI SWEET”, Henrick “hhecklen” Hecklen, Joao Mathias “joaoMathias” Baumgarten, Ivan “Negriin” Luca e Laszlo “omaha4rollz” Bujitas. Questi ultimi due hanno dovuto fare ricorso a tutti e due i re-entry e quindi, per andare in pari, dovrebbero centrare il final table.

L’average è di 327.777 e si riprenderà dal livello 22, 5.000/10.000 ante 1.250. Ne consegue che Dario dovrà cercare di darsi da fare abbastanza presto, per cercare di ritagliarsi uno spazio importante in questo torneo.

Altri tornei

Nella serata di ieri si è giocato anche l’event #7, un 2.100$ Turbo Progressive KO con 400.000$ garantiti. Ha vinto il finlandese “SiiliSuhonen“, che si è lasciato dietro i 330 avversari per un incasso totale di oltre 132mila dollari. Nessun italiano è riuscito ad emergere.

Talal Shakerchi

Zero azzurri in evidenza anche nell’event #4, 2.100$ 8-max Progressive KO, che ha visto la partecipazione di 233 giocatori e la vittoria finale del sempre positivo Talal “raidalot” Shakerchi, miliardario prestato al poker che ha diversi risultati di prestigio, tra cui uno SCOOP Main Event. Stavolta il magnate britannico porta a casa 105mila dollari, per una vittoria ottenuta in un field da 233 partecipanti.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento