Gioco legale e responsabile

Online

PokerStars: Domenico “scellone9477” Gala fa suo il Sunday HR, parata di stelle allo Special

Scritto da
13/05/2019 09:22

1.313


Domenica ricchissima di premi e di partecipanti, quella vissuta dai giocatori che non sono voluti mancare ai tornei proposti dal palinsesto domenicale di PokerStars.

domenico-gala-1

Un nome su tutti vogliamo menzionare tra i vincitori e i piazzati degli eventi disputatisi ieri: Domenico Gala, vincitore del Sunday High Roller, che continua a migliorare sotto il punto di vista del gioco e dei risultati. 

Ma sono tanti i tornei da analizzare oggi, vediamo insieme a voi come sono andati.

€250 Sunday High Roller 

Un tavolo finale pieno zeppo di Reg, un Prize Pool da €25.000 Garantiti superato e una prima moneta da €5.819. 

Questi i numeri principali del Sunday High Roller 8-Max, partito alle ore 22,00 e popolato da 118 artisti. 

Il numero dei Regular a premio non si contano, proprio per questo la vittoria di Domenico “scellone9477” Gala acquista maggior valore. 

Ci limiteremo a segnalare il secondo classificato “devvvid” per €4.375 e il terzo, “gianlu123”, per €3.289.

Segui  tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

 

Il resto dei componenti del Final Table potete leggerli da voi nello screen a fine paragrafo. 

Ciò che non potrete vedere, ve lo diciamo noi: tra i 17 piazzati figurano anche Alessandro “A.Cenciarini” Cenciarini 11° per €680, Davide “Biunnu89” Biondo 14° per €585 e Alessandro “aleppp” Giannelli, 17°, ultimo dei premiati per poco più di €500.

€100 Sunday Special

Solite due giornate di gioco per il Sunday Special da €100.000 Garantito, anche in questo casi superato dalla presenza di 1.180 iscritti. 

Il Day 1 si è concluso con un capolista assoluto, “sergio522017”, il quale ha chiuso la prima parte della sua “fatica”, mettendo dentro la busta virtuale 425.000 gettoni, 85x tondi tondi. 

Dietro di lui “escavatore1” e “ale_monza”, entrambi abbondantemente sopra i 300.000 gettoni. 

Tra i primi 9 un gradito ritorno, quello di Marco Della Tommasina, ottavo parziale con 253.000 chips, il quale ha terminato davanti a Mario “MAGIpoker87” Magistro, per adesso nono con 248.000 pezzi. 

Marco Della Tommasina

Proveranno a conquistare un sontuoso primo premio da €17.073, i 95 giocatori ancora in corsa che torneranno questa sera alle ore 21,00 per disputare il Day 2.

Tra gli altri Giuseppe “G.CONTURSI” Contursi, 14° con 231.000, Mario “coinflip21” Carrascon, 16° con 217.000 e Federico “FPokerKK” Cerqua, 19° con 192.000. 

€50 Sunday 6-Max

Il tecnicissimo Sunday 6-Max da €50 di BI, è partito alle 22,15 di ieri sera presentando un totale iscritti pari a 312 e un Montepermi ufficiale da €14.040. 

Tra i 53 giocatori a premio, il Reg “Jn.Frusciante”, già segnalato in queste pagine per alcuni risultati davvero interessanti, si è messo in tasca il premio maggiore per €2.645. 

Dietro di lui “sedutotoro” e Paolo “folliabartko” Baroni, protagonista di una delle nostre Storie di Assopoker.  

€100 Need For Speed 

Turbo Time, alle 23,30 per il consolidato Need For Speed al quale non sono voluti mancare 151 players (138 entries + 13 re-entries). 

Proprio uno dei 13 rientranti, “MissTanko“, ha messo in fila i 23 giocatori a premio per €2.8131, regolando in heads up Gabriele “KingMAvE911” Re, ottimo secondo per €2.128.

Anche in questo caso un Field decisamente importante per il FT, con Salvatore “totosara_93” Saracino e Giacomo “James90511” Grossi sugli scudi, rispettivamente 4° e 5°. 

€50 Sunday Evening

Montepremi appetitoso per il Sunday Evening, quello da €28.880,50, costruito dai 649 giocatori iscritti. 

Rispetto ai tornei analizzati finora, per la prima volta dobbiamo darvi conto di un Deal a 2, tra il vincitore “AANNINAA” e il runner up, “valerex”.

A entrambi va l’identica somma di €4.542. 

Centra il Final Table per “Fabio1Buono” e Luca “steva10” Stevanato, mentre Jurij “Gliaglia80” Naponiello, Fabio “sturbao” Sturba, Angelo “KingBobo!32” Vietti e Giuseppe “peppruocc” Ruocco, hanno tutti chiuso tra i Top 20.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento