Gioco legale e responsabile

Online

Arrivano i tornei Showtime su PokerStars.it in anteprima mondiale: le carte foldate saranno visibili!

Nella nostra rubrica "Poker e innovazione" dedicata a tutte le poker rooms legali italiane, oggi è il turno dei tornei Showtime che vengono introdotti (in anteprima mondiale per l'Omaha) su PokerStars.it.

Scritto da
25/02/2021 18:14

1.654


Parecchie novità in casa PokerStars. Ma iniziamo dalla notizia della settimana: la room della picca rossa ha presentato la versione torneo di Hold’em Showtime e Omaha Showtime in Italia.

Nel 2018, in forma sperimentale, lo Showtime fu presentato al pubblico solo per il cash game. Da oggi è un format per i tornei ed il primo MTT è stato disputato nella versione delle quattro carte (con un buy-in da €5) nel nostro paese.

Addirittura Omaha Showtime è presente – in anteprima mondiale – solo su PokerStars.it . Neanche la piattaforma internazionale  dot com può disporre di questa offerta. Con ogni probabilità dall’isola di Man e da Malta vogliono sperimentare questa modalità su PokerStars.it, in un mercato regolamentato chiuso.

Sono presenti in lobby tornei fino al 28 febbraio, con la seguente struttura: stack di partenza da 30 mila chips con primo livello a blinds 200/400 con ante 50. Livelli da 10 minuti. A 18 left però i livelli passano a 12 minuti.

Showtime cosa significa?

Ma facciamo un piccolo passo indietro.  Showtime che tipo di format rappresenta? Cosa significa?

I tornei showtime sono l’ultima novità tecnologica di PokerStars ed hanno una peculiarità: tutte le carte foldate ai tavoli devono essere mostrate agli altri giocatori, sia preflop che postflop. Questo vuol dire avere maggiori informazioni condivise ed ogni player che partecipa all’ evento showtime viene messo a nudo. In teoria, il fattore abilità viene ancor più valorizzato in questa versione.

showtime-pokerstars

Photo courtesy of Poker Club

Sempre sulla carta, questa modalità permette una maggiore trasparenza e , di fatto, le collusion sono facilmente individuabili.

L’unica eccezione è che se un giocatore ha vinto un piatto senza alcun showdown non è obbligato a mostrare le proprie carte. Chi invece ha foldato nel corso della mano deve mostrare le proprie carte. Da un certo punto di vista, viene premiato il gioco più aggressivo mentre i giocatori nitty – sempre in teoria – sono ancor più facili da leggere.

Per chi è poco esperto: nel poker online, in tutte le varianti (tranne gli showtime), i giocatori hanno la facoltà di poter fare muck alle proprie carte foldate (non più in gioco). Nei giochi showtime invece sono costretti a mostrarle. Sarà quindi più facile capire i range degli avversari, almeno a livelli più bassi.

PokerStars: le altre novità

Oltre al 6+Hold’em che è già presente in Italia, PokerStars sta lanciando – in formato MTT – un altro format per i tornei che (fino ad ora) è stato sperimentato solo nel cash game: farà il suo esordio nel programma MTT, Fusion che è un mix tra le due varianti più amate (Hold’em e Omaha).

Ancora però non conosciamo le date del lancio in Italia.

Per chi volesse provare i tornei showtime può iscriversi su PokerStars.it

Tag: