Vai al contenuto

EPT Cipro: Sammartino vuole l’HR, è in testa al final day! Invasione azzurra a Malta

Si preannuncia una ultima giornata di EPT Cipro davvero da non perdere. Da una parte c’è Andrea Dato al tavolo finale del Main Event, dall’altra abbiamo un Dario Sammartino che partirà da chipleader assoluto nel final day del 10k High Roller. E poi c’è Malta, con un Battle che parla sempre più italiano.

EPT Cipro: Dario Sammartino cambia marcia e parte in testa al final day dell’HR

Vuole lasciare il segno, Dario Sammartino. Il campione napoletano ha una tremenda voglia di aggiungere un’altra picca al suo ricchissimo palmares. Al 10.300$ High Roller Dario partiva 53° su 151 qualificati, ma ha cambiato marcia negli ultimi livelli di giornata, dopo lo scoppio della bolla.

Prima incassa un grosso pot con AK contro Nazarian, quindi elimina Stok KK vs AQ e vince un flippone JJ vs AK per altri 700k di pot, eliminando Abakirov. A fine giornata, Dario Sammartino avrà davanti a sé 2,2 milioni, pari a 111 big blinds. L’avversario più vicino è l’argentino Diaz, ma quello più pericoloso è senza dubbio Adrian Mateos, come potete apprezzare dal chipcount relativo ai primi 10:

PosizioneNome e cognomeNazionalitàStackStack in BB
1Dario SammartinoItaly2,210,000111
2Martin DiazArgentina1,855,00093
3Nariman YaghmaiIran1,330,00067
4Selahaddin BedirTurkey1,205,00060
5Adrian MateosSpain1,090,00055
6Nicolas VayssieresFrance1,045,00052
7Dejan KaladjurdjevicMontenegro1,000,00050
8Danil RafikovRussia1,000,00050
9Ilia PavlovRussia980,00049
10Markkos LadevEstonia960,00048

In totale sono 23 i giocatori rimasti a caccia di una picca che vale 787.400$, mentre 33.200$ sono già virtualmente in tasca a tutti i rimasti. Niente da fare invece per Enrico Camosci, Simone Andrian ed Eros Calderone, che erano gli altri italiani qualificati al day 2 con Dario.

Dario cerca la quinta picca

Sammartino cerca la quinta picca in carriera, dopo quelle vinte negli IPT (un high roller e un evento di poker polacco nel 2013 a Sanremo), al PokerStars Championship (10k High Roller alle Bahamas nel 2017) e all’EPT (nel 2019 a Montecarlo).

Mystery Bounty #3: niente da fare per Peluso e Mustacchione

Si è già concluso invece l’event #47, un 1.650$ NLHE Mystery Bounty, il terzo offerto in questo format nell’EPT Cipro. La vittoria è andata al russo Zavoloka sul turco Guler, con i giocatori che hanno incassato entrambi cifre ragguardevoli: 143.550$ il vincitore, 123.975$ il runner up.

Gli italiani si erano fermati in precedenza. Il migliore è stato Fabio Peluso, 16° per 12.800$ taglie comprese. Quindi nel payout troviamo anche Fiodor Martino (36° per 3.625$), Mustapha Kanit (37° per 2.625$) e Walter Treccarichi (52° per 2.300$).

Gli altri tornei EPT Cipro

Con il festival che volge al termine, ci sono sempre meno tracce di giocatori italiani nei tornei rimanenti. Nessun azzurro tra i 55 rimasti nell’event #53, un 2.200$ Deep Stack. Abbiamo invece Pasquale Grimaldi a rappresentare il tricolore nel chipcount dell’event #51 da 330$. “Cavallo” ha chiuso il day 1B in quinta posizione su 24 qualificati (160 iscritti), a quota 291.000 in chips.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Infine, nessun italiano nemmeno al 1.050$ NLHE Hyper Turbo Freezeout della notte, programmato come event #55. La vittoria, tra i 96 giocatori iscritti, è andata al russo Nikita Voznesenskiy, che ha splittato con il kazako Lavrentiy Ni: per entrambi un premio da 20.225$.

Battle Of Malta: sabato da 93 italiani qualificati!

Giornata pienissima anche al Casinò Malta, dove si sono disputati il day 1D e il day 1E turbo, per il Battle Of Malta. In totale, in attesa del day 1F turbo di stamani, i paganti salgono a quota 2831.

Day 1D

Altissima la partecipazione al day 1D, che ha visto sfilare ai tavoli 1218 buy-in. Alla fine, la bolla scoppia e il flight si chiude positivamente per 179 di questi. E 81 sono italiani, tra cui il secondo nel chipcount Samuele Lo Presti. Ma la lista è lunga e avete il dettaglio pieno qui:

  • Samuele Lo Presti 647,000
  • Luca Piras 507,500
  • Gaetano Moribondo 505,500
  • Domenico Cancro 416,000
  • Martino Cito 410,000
  • Alberto Cigliano 397,000
  • Andrea Fazio 388,000
  • Marco Cipriani 352,000
  • Giuseppe Domicoli 331,000
  • Catello Cascone 307,500
  • Fabrizio Aloi 303,500
  • Marco Deidda 295,000
  • Eros Nastasi 289,000
  • Alberto Cucca 284,000
  • Alessandro Cenciarini 283,500
  • Francesco Ruggiero 247,500
  • Feliciano Rosano 236,500
  • Sandro Piccinno 233,500
  • Francesco Palermo 227,500
  • Vincenzo Buscemi 227,000
  • Marco Macis 223,500
  • Giuseppe Dedoni 223,000
  • Massimiliano Platania 206,000
  • Luca Neri 205,000
  • Belligammi Foti 199,000
  • Giovanna Dimartino 198,000
  • Simone Spina 192,000
  • Fabrizio Zucca 191,500
  • Luciano Chiavaro 188,500
  • Claudio Pagano 173,500
  • Danilo Scevola 161,500
  • Beniamino Ciotta 155,000
  • Monica La 153,500
  • Franca Bonsignore 153,500
  • Giuseppe Privitera 145,000
  • Giuseppe Di Mauro 144,000
  • Paolo Infantino 141,000
  • Silvio Gruppuso 138,500
  • Christian Christandl 136,500
  • Gagliolo Salva’ 136,500
  • Emanuele Indelicato 133,000
  • Rocco Pizzichillo 133,000
  • Matteo Tranchina 133,000
  • Davide Campione 127,000
  • Massimo Degiorgi 125,000
  • Giuseppe Liotta 125,000
  • Giuseppe Mosca 121,500
  • Antonino Cappilli 117,000
  • Alfredo Cuti 117,000
  • Guido Balia 114,500
  • Alessandro Segrada 101,000
  • Carlo Antognetti 100,500
  • Andrea Melluzzo 95,500
  • Fernando Amorelli 92,500
  • Antonino Gandolfo 87,500
  • Antonio Mirabile 80,500
  • Paolo Pinazzo 76,000
  • Nicola Ciraolo 73,500
  • Bruno Crucitti 70,500
  • Paolo Calculli 69,000
  • Daniele Grasso 67,000
  • Alessandro Nocerino 66,000
  • Gianluca Donvito 65,500
  • Daniele Dessi’ 64,000
  • Angelo Onorato 63,500
  • Fabio Assennato 63,000
  • Andrea Caneschi 63,000
  • Marco Manca 56,000
  • Adriano Scagnetti 54,500
  • Antonio Gregorio 54,000
  • Davide Biondo 52,500
  • Francesco Alongi 50,500
  • Piccolo Nicodemo 47,500
  • Pierluigi Melli 45,000
  • Pietro Demma 43,500
  • Danilo Bartone 43,000
  • Umberto De Cunto 40,000
  • Francesco Bozza 31,500
  • Gianluca Fighera 30,500
  • Roberto Cilia 25,000
  • Fausto Pizzoni 20,000

Day 1E turbo

In serata, è invece partito un day 1E turbo che ha raccolto 279 iscrizioni, producendo 39 altri 39 qualificati ITM al day 2. Tra questi, altri 12 italiani:

  • Sabatino Chiappetta 500,000
  • Pietro Turdo 449,000
  • Giacomo Raddi 353,500
  • Giovanni Socci 220,000
  • Salvatore Terdossi 206,500
  • Andrea Bracciali 150,500
  • Sonia Padovani 149,000
  • Alfio Previti 104,000
  • Salvatore Motta 79,500
  • Michael Ibba 75,500
  • Martino Favaretto 75,000
  • Francesco Sammarco 35,000

Immagine di copertina: Dario Sammartino (courtesy Manuel Kovsca & Rational Intellectual Holdings Ltd)

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".
MIGLIORA IL TUO POKER CON I NOSTRI CONSIGLI