Vai al contenuto

EPT Montecarlo: Vogelsang leader nel SHR, Schemion e Bonomo al final table

46 paganti nel Super High Roller

Il day 2 del “€100.000 Super High Roller“, all’EPT Montecarlo,  si apre con le ultime registrazioni. Se nella prima giornata erano stati in tutto 44 i buyin versati, altri due giocatori sfruttano la late registration. Il dato definitivo recita 46 paganti totali, con 30 ingressi singoli e ben 16 re-entry. Generato un montepremi da favola composto da 4.462.920 euro. In sei finiranno “In the Money” con un cash minimo di 313.000€ fino a raggiungere la prima moneta da 1.520.000 bigliettoni.

In pratica il settimo classificato non solo sarà il bubble man della zona premi, ma con la sua eliminazione metterà fine al day 2 dando vita al final table dell’evento. In 31 riprendono la corsa nella seconda giornata e non ci sono appelli lungo la discesa che assottiglia il field. Fra i primi ad abbandonare le speranze ci sono Dominik Nitsche, Steve O’Dwyer, Igor Kurganov, Daniel Dvoress, Rainer Kempe e Stephen Chidwick. Grida vendetta invece l’eliminazione di Brynn Kenney che sul flop 9-10-J finisce allin con J-J e sbatte su K-Q di Julian Thomas.

Vogelsang vola nel day 2

Fra i protagonisti del Super High Roller, all’EPT Montecarlo, ci sono senza dubbio i giocatori tedeschi. In particolare Ole SchemionChristoph Vogelsang che nel finale metterà il turbo nel count. A 16 left la leadership è nelle mani di Schemion che fa il bello e il cattivo tempo, prima di subire una netta flessione. Vogelsang invece compie il balzo quando con A-10 supera A-K di Mikita Badziakouski con un trips di 10. Il “doppio” uomo bolla è invece Eric Schwippert: rimasto con pochissimi gettoni prova il tutto per tutto con 6-6, ma Ali Reza Fatehi lo stende con il colore.

Su PokerStars.it sono arrivati gli Spin & Go Max: registrati subito! Ti attendono promozioni speciali!

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Vogelsang è il leader assoluto verso il tavolo finale con 3.020.000 pezzi. Sam Greenwood insegue con 2.065.000 gettoni e proverà a compiere il sorpasso. A completare il podio virtuale ci pensa Isaac Haxton con 1.680.000 unità. Ali Reza Fatehi si tiene a ridosso dei migliori con 1.540.000, mentre sono chiamati alla rimonta Ole Schemion e Justin Bonomo. Il tedesco con 1.490.000 chips e l’americano con 1.405.000 gettoni. Start del final table alle 12.30 con il livello 10.000-25.000 ante 25.000.

Il count….

  1. Christoph Vogelsang Germany 3.020.000
  2. Sam Greenwood Canada 2.065.000
  3. Isaac Haxton USA 1.680.000
  4. Ali Reza Fatehi Iran 1.540.000
  5. Ole Schemion Germany 1.490.000
  6. Justin Bonomo USA 1.405.000

…. Il payout

1 € 1.520.000
2 € 1.046.000
3 € 669.920
4 € 513.000
5 € 401.000
6 € 313.000

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta