Vai al contenuto
Phil Ivey courtesy Pokernews & Spenser Sembrat

WPT Big One for One for One Drop: è Phil Ivey il primo iscritto, “I’m In”

Se vogliamo parlare di giocatori che, tra gli altri, fanno parlare di sé quando esce una qualsiasi notizia che li riguarda, Phil Ivey è decisamente uno tra i più gettonati, intanto per il suo trascorso alle volte intriso dalla conduzione di mani passate alla storia, e poi per alcune vicissitudini non proprio limpidissime delle quali vi abbiamo parlato in più di un’occasione, come quella della frode al baccarat.

Questa volta Ivey ha incentrato articoli e podcast facenti capo al poker, per via della sua partecipazione ad uno dei tornei più importanti dell’anno, un torneo da un milione di $ di Buy In.

Il WPT al Wynn di Las Vegas

Stiamo parlando del World Poker Tour (WPT) World Championship al Wynn Las Vegas a dicembre, torneo che tutti aspettano con una certa attenzione, kermesse nella quale verrà giocato anche il Big One for One for One Drop da 1.000.000 di dollari, per il quale Phil Ivey ha già annunciato, peraltro come primo iscritto, la sua presenza.

Phil Ivey, che ha un certo feeling con il marchio WPT, visto che ha già conquistato cifre pari a 4,4 milioni di dollari in carriera e oltre 40 milioni totali in tornei dal vivo, proverà a migliorare queste cifre nella manifestazione pokeristica tra le più attese dell’anno.

Le date e i fini benefici del torneo

Il torneo si giocherà dal 18 al 20 di dicembre e si propone di diventare il Big One for One for One Drop più popolato e ricco della storia, anche perché verrà giocato all’interno di un evento che si preannuncia come una sorta di vero e proprio WSOP invernale.

Il 6% di ogni quota di iscrizione, verrà devoluto in beneficenza alla One Drop Foundation “per continuare la loro missione di garantire l’accesso sostenibile all’acqua sicura, ai servizi igienico-sanitari e all’igiene per le comunità che affrontano sfide estreme, e l’uno per cento sarà tenuto come fee dall’organizzazione”.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Sono ormai 5 anni che il torneo non si gioca, dal lontano 2018, quando fu Justin Bonomo a mettere in tasca il primo premio da dieci milioni di dollari.

Ecco i vincitori dei precedenti One Drop:

ANNOPARTECIPANTIVINCITOREPREMIO
201248Antonio Esfandiari18.346.673 dollari
201442Dan Colman15.306.668 dollari
201628Elton Tsang12.248.912 dollari
201827Justin Bonomo10.000.000 di dollari

La kermesse del Wynn si preannuncia come un vero e proprio campionato del mondo, visto che al Main Event è stato assegnato un prize pool garantito da 40 milioni di dollari, per un Buy In di $10.400.

"C'è chi pensa che sia impossibile prendere parte a tutti i tavoli finali dei tornei a cui si partecipa. Questo è vero per tutti. Tranne per chi li racconta".
MIGLIORA IL TUO POKER CON I NOSTRI CONSIGLI