Vai al contenuto

WSOP 2022: Tantillo out a premio al 6-Max. Resistono Sammartino e Speranza

Out Tantillo al 6-Handed, Milly a Kolev. Dopo una cavalcata lunga quasi una settimana, il vincitore del Millionaire Maker, ha finalmente un volto, un nome ed un cognome.

Nella notte si è concluso uno dei tornei dal Buy In più popolare, ma è stata comunque una serata piena di colpi di scena. Ripercorriamola.

Event #37: $1,500 MILLIONAIRE MAKER No-Limit Hold’em

E’ stato piuttosto divertente perché sapevo di non essere fuori dal torneo ma non potevo fare nulla con quello stack (meno di un big blind). Stavo pensando, osserviamo cosa sta succedendo all’altro tavolo, quindi ho foldato due mani prima che toccasse a me il Big Blind. Poi sono andato all in da under the gun e ho vinto e poi ho vinto la mano al big blind, poi tutto è iniziato da lì“.

Queste sono state le parole di Yuliyan Kolev rilasciate a Pokernews dopo la sua strepitosa affermazione al Millionaire Maker.

Il giocatore bulgaro ha messo al polso il suo secondo braccialetto, dopo aver recuperato da una situazione disperata, che lo vedeva giocare con meno di un Big Blind nelle giornate precedenti. L’anno scorso Kolev vinse l’evento numero 9, il $777 Lucky 7’s No-Limit Hold’em per $146,163, giocatosi online.

Yuliyan Kolev Courtesy Hayley Hochstetler & Pokernews

Questa notte sono invece arrivati $ 1.125.14, frutto della vittoria giunta al termine di un lungo torneo al quale hanno preso parte 7.691 giocatori che hanno così creato un montepremi di $10.627.935.

A due tavoli left, Kolev ha perso un big pot con Asso Kappa, contro la coppia di 7 di Raul Martinez, portandosi a 25.000 su bui 250.000/500.000 e da lì è partito il miracolo.

1st Yuliyan Kolev Bulgaria $1,125,141
2nd Oren Rosen Israel $695,390
3rd Tyler Gaston United States $522,705
4th Yita Choong Australia $395,545
5th Dominic Brazier United States $301,346
6th Stanley Weng United States $231,145
7th Alen Tenorio Brazil $178,515
8th Bastien Joly France $138,821
9th Nick Marchington United Kingdom $108,704
10th Raul Martinez Spain $85,718

Event #44: $10,000 H.O.R.S.E. Championship

Nel momento in cui andiamo online, si sta invece per concludere l’ultima pausa di giornata per gli 8 protagonisti rimasti in gara al Championship di H.O.R.S.E. da $10.000 di iscrizione.

Come riportato nei report della giornata di ieri, sono stati 209 i giocatori presenti al torneo, per un montepremi da $1,948,925, suddiviso tra i primi 32 a payout.

In questo momento comanda John Racener con 3,2 milioni in chips. Si gioca per una prima moneta da $487,129.

Ecco la situazione attuale:

1 John Racener 3,175,000
2 Craig Chait 2,360,000
3 Mike Gorodinsky 2,125,000
4 Bryce Yockey 1,365,000
5 Andrew Yeh 1,280,000
6 Philip Long 1,085,000
7 Paul Sokoloff 630,000
8 Eric Wasserson 545,000

Event #45: $1,500 Pot-Limit Omaha 8-Handed

Sono stati 1.438, invece, i giocatori che hanno preso parte al PLO 8-Handed da $1.500 di iscrizione, che hanno prodotto un prize pool da $1,918,385, il cui primo premio da $311,782 verrà assegnato nella giornata di domani.

In questo momento si gioca il livello numero 27 a T80.000, com 10 players left:

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

1 Dylan Weisman 6,125,000
2 Charles Coultas 4,750,000
3 Shane Nardiello 4,225,000
4 David Prociak 4,200,000
5 David Williams 3,400,000
6 Paul Fehlig 3,240,000
7 Phil Hui 2,950,000
8 Dylan Smith 2,650,000
9 Kao Saechao 2,140,000
10 Daniel Tordjman 1,090,000

Event #46: $5,000 6-Handed NLH Out Tantillo

Sono ufficiosamente rimasti due dei nostri 3 giocatori che si erano affacciati al Day 2, visto che abbiamo perso per strada Fausto Tantillo, comunque a premio al 6-Handed da $5.000.

Veleggiano all’interno del field, il solito Dario Sammartino, a quota 170.000 e Gianluca Speranza, con qualche migliaio di chips in meno del napoletano.

Tantillo è stato eliminato intorno alla 8oesima posizione.

Si gioca in questo momento il livello numero 18, 6.000/12.000/12.000.

Sono stati 928 gli iscritti a questo evento, per un prize pool di $4,243,500, suddiviso al termine della late registration chiusa all’apertura del Day 2, tra 138 artisti.

Questo il count dei primi:

1 Christopher Frank 1,700,000
2 Johan Martinet 1,520,000
3 Felipe Ketzer 1,400,000
4 Daniel Smyth 1,100,000
5 Robert Mizrachi 1,100,000
6 Ezequiel Waigel 1,025,000
7 Joao Simao 900,000
8 Paraskevas Tsokaridis 835,000
9 Chad Himmelspach 822,000
10 Johan Schumacher 820,000

Homepage: Daniel Reijmer Courtesy Hayley Hochstetler & Pokernews

COMPARAZIONE GIOCHI
"C'è chi pensa che sia impossibile prendere parte a tutti i tavoli finali dei tornei a cui si partecipa. Questo è vero per tutti. Tranne per chi li racconta".