Vai al contenuto
Francesco Delfoco WSOPE 2023

WSOPE 2023: Delfoco e gli azzurri on fire a Rozvadov, 11 italiani sognano a Malta

Si intensifica l’action ai tavoli del King’s Resort di Rozvadov dove sono in corso di svolgimento le WSOPE 2023. Mentre l’Opener attende di conoscere chi metterà al polso il primo braccialetto, con due italiani in lizza, è partito anche il Mini Main Event. E poi c’è il Malta Poker Festival, che oggi vive il final day del Main Event con 11 italiani ancora in corsa.

WSOPE 2023: Pezzarossa e Wodimello a caccia di un braccialetto da 110k

Restano appena in 23, nel torneo inaugurale di queste WSOP Europe 2023. Si tratta ovviamente dell’Opener Event da 350€ e 1.000.000€ garantiti, con due italiani che possono ancora dire la loro: Stefan Pezzarossa, 7° a 4.265.000 in chips, e Alessandro De Michele aka “Wodimello“, 18° a 1.640.000.

Tutti i giocatori rimasti hanno già virtualmente in tasca 3.700€ come minimum cash, ma è naturale che il pensiero di ciascuno sia rivolto al braccialetto e ai 110.000€ che lo accompagneranno. Da segnalare anche il mai disprezzabile ticket da 10.350€ per il Main Event WSOPE, messo in palio dal King’s in aggiunta al montepremi per i primi 12 classificati.

WSOPE 2023: Viali e Delfoco infiammano il Mini Main Event

Nel frattempo, è partito anche l’interessantissimo Mini Main Event, delle WSOPE 2023. “Mini” per modo di dire, visto il buy-in da 1.350€ e soprattutto il garantito di 2.000.000€ a montepremi. Al primo flight hanno aderito in 263, con 66 qualificati al day 2. Ci sono tanti italiani, tra cui qualcuno che ha fatto davvero la voce grossa. Si pensi a Cristiano Viali, addirittura terzo in chips, come si evince dalla top 10:

PosizioneNome e cognomeNazionalitàStack
1Ilhar KhursinBelarus1131000
2Artiom PoddubniiMoldova, Republic of965000
3Cristiano VialiItaly869000
4Robert Andreas AshelmGermany826000
5Levan RcheulishviliGeorgia772000
6Robert KokoskaCzech Republic765000
7Florian GuertlerGermany752000
8Stepan BudacMoldova, Republic of743000
9Felix Peter SeelentagGermany662000
10Roland ErardSwitzerland661000

Appena fuori dai primi 10 è finito Francesco Delfoco, 11° a 650.000. E sempre in top 20 staziona Paolo Concetti, il quale ripartirà da 594.000. Ma procediamo con il dettaglio degli 11 italiani qualificati da questo day 1A:

  • Cristiano Viali 869.000
  • Francesco Delfoco 650.000
  • Paolo Concetti 594.000
  • Armando Scognamiglio 514.000
  • Feliciano Rosano 466.000
  • Luca Quarto 419.000
  • Giovanni Giudice 414.000
  • Francesco Di Paola 360.000
  • Guodong Yang 333.000
  • Nicola D’Anselmo 246.000
  • Alessandro Pezzoli 198.000

PLO: Angelo Riccio e Bruno Stefanelli raggiungono Alioto & co

Chiudiamo con l’event #2, 550€ PLO da 300.000€ garantiti, che ieri viveva il suo day 1C. Vi hanno preso parte in 385, in 58 si qualificano al day 2. Tra questi altri due italiani, a formare un gruppo di 6 azzurri (fra cui Dario Alioto) qualificati al day 2 nei flight precedenti. Si tratta di Angelo Riccio a 248.000 e di Bruno Stefanelli, che ripartirà da 82.500 in chips.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Malta Poker Festival: final day per 49 con 11 azzurri

Ci trasferiamo a Malta per il final day del Malta Poker Festival, che prenderà corpo oggi. Parliamo di un Main Event da 550€ e 500.000€ garantiti, montepremi ampiamente superato in virtù dei 1444 paganti. Ieri si teneva il lungo day 2 da 361 qualificati, giornata nella quale si è assistito al fatidico scoppio della bolla. In questo caso il protagonista sfortunato è stato un italiano, Nicolaj D’Antoni, che si è visto scoppiare i suoi KK da QQ ed è stato il bubble-boy del torneo.

L’Italia del poker spera in 11 elementi, che andiamo a vedere nel dettaglio:

PosizioneNome e cognomeStack
5Alessandro La Cava2,385,000
7Salvatore Incardona2,300,000
11Ciro Perna2,050,000
17Gianluca Pagliaro1,710,000
20Alex D’Amore1,640,000
22Sabatino Pascarella1,385,000
23Marco Cipriani 1,370,000
34Giovanni Piccione900,000
40Flaviano Cammisuli720,000
41Giulio Di Salvo715,000
49Giorgio Accardi295,000

Per costoro, e gli altri 38 rivali esteri, si tratta di un sogno mica da poco, poiché tutti hanno già garantito un premio minimo da 1.790€, ma la prima moneta è di quelle che spettinano: 140.000€.

Immagine di copertina: Francesco Delfoco (repertorio PokerNews)

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".
MIGLIORA IL TUO POKER CON I NOSTRI CONSIGLI