Vai al contenuto

Cash game high stakes: a Baden è show Pot Limit Omaha!

Theo Jorgensen, gola profonda d'eccezione a BadenIl casinò di Baden, in Austria, era già noto per essere sede di alcune delle partite di cash game high stakes live più ricche, ma quella che sta avvenendo in questi giorni è certamente degna di nota più di altre, sia per i protagonisti coinvolti che per le cifre quotidianamente in ballo.

A darne notizia è stato Theo Jorgensen: il pro di PokerStars ha infatti annunciato attraverso Facebook che lo attendeva una partita di Pot Limit Omaha € 100/ € 200 con buy-in di 40.000 €, a cui non hanno mancato di partecipare alcuni dei migliori giocatori al mondo.

Erano infatti presenti Patrik Antonius ed Ilari Sahamies, assieme a Benny Spindler e Niki “RealAndyBeal” Jedlicka, solo per nominarne alcuni.

Non sono trapelate al momento informazioni particolari circa l’esito delle sessioni, sebbene lo stesso Jorgensen abbia raccontato di numerosi piatti multiway che già nel preflop arrivavano a toccare mediamente i 10.000 € di valore.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Le cronache parlano anche di un Ilari Sahamies particolarmente su di giri, e non è difficile crederlo visto che l’unico modo per vedere il finlandese felice ad un tavolo live è metterlo di fronte ad un enorme stack e dargli quattro carte in mano.

L’occasione per una allegra rimpatriata di questo spessore è stata la tappa del CAPT Poker Championship che si terrà proprio presso la casa da gioco austriaca fino al prossimo tre novembre, ma certi giocatori considerano poker e cash game sinonimi stretti, e così piuttosto che puntare ad un montepremi incerto hanno preferito andare sul sicuro, sebbene questo non sia il primo aggettivo che ci venga in mente quando parliamo di avvenimenti simili…

COMPARAZIONE GIOCHI