Gioco legale e responsabile

Scommesse

Floyd Mayweather sbanca Las Vegas con una scommessa milionaria

Scritto da
15/10/2014 18:03

6.579


Il noto pugile Floyd Mayweather ha vinto più di 1,4 milioni di dollari domenica, dopo aver puntato sul match di NFL che vedeva contrapposti i Denver Broncos contro gli Arizona Cardinals. Gran parte delle scommesse erano proprio sui Denver e molti bookmakers di Las Vegas hanno registrato perdite record su questa partita.

Il campione del mondo di pugilato ha scommesso 815.000 dollari sulla vittoria dei Broncos con uno scarto superiore ai 7,5 punti. Alla fine ha avuto ragione: il match è finito 31 a 17.

Il bookmaker CG Technology del casinò MGM, ha accettato la scommessa di Floyd. Jason Simbal, vice-presidente della società di betting ha commentato: “Floyd non ha guardato il match qui da noi, ma si è presentato dopo per ritirare il cash”.

floyd-mayweather

Forti perdite sull’esito della partita ha registrato il casinò MGM Mirage. Jay Rood, responsabile per le scommesse sportive di MGM, ha rivelato: “ho fatto un buco nel muro dalla rabbia, a forza di calci. Tutto il gioco era su Denver”.

Gli allibratori del Nevada Westgate e Aliante sports hanno confermato che il 95% dei volumi vedeva vincenti i Broncos. Il manager di Aliante Sports, Marc Nelson, commenta laconico: “è stato devastante! Due intercetti ci sono costati mezzo milione di dollari”.

Se il banco piange, Floyd Maywather esulta. E’ considerato a Las Vegas come lo scommettitore high roller più in vista: a gennaio aveva puntato 13 milioni di dollari sulla vittoria nel SuperBowl proprio dei Denver Broncos.

Nonostante una partita andata storta, le scommesse rimangono un bel business in Nevada per i casinò: nel 2013 gli allibratori hanno registrato profitti per oltre 200 milioni di dollari.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento