Gioco legale e responsabile

News · Online

Presunti Bot negli Espresso: “VictoriaMo” va a Parigi e dimostra di essere un reg “umano”, ban per “twopandas”

Si conclude la vicenda sui bot di Winamax: un player si presenta nella sede di Parigi e dimostra di essere "umano". Confiscato il denaro dell'altro account.

Scritto da
10/08/2018 17:30

2.190


Vi ricordate della vicenda bot denunciata da alcuni giocatori francesi? La poker room francese ha sospeso a giugno due account, “VictoriaMo” e “twopandas“, a seguito del forte sospetto dell’uso di bot negli Espresso.

I due francesi erano finiti nel mirino di diversi regular della room che avevano notato comportamenti molto sospetti.

Riavvolgendo il nastro, vi rinfreschiamo la memoria: Twopandas giocava una media di 200 games su 8 tavoli simultanei. VictoriaMo, diventato di recente GR33N13, anche lui gestiva 200 giochi al giorno di media con 6 tavoli simultanei aperti.

Twopandas” ha vinto oltre €11.000 ai tavoli e €455.000 di rakeback da ottobre 2016, con un chip EV di 51,25. E “VictoriaMo” ha perso €18.000 giocando (con un chip EV di 47,95), ma ha incassato €246.000 in rakeback da agosto 2017, il che significa un profitto netto di €228.000. In due avevano incassato oltre €700.000 di rakeback.

Dopo due mesi di indagine, Winamax aveva sospeso i due account ed invitato i legittimi intestatari dei conti, nella sede di Parigi per replicare le sessioni online e stabilire se facessero o meno uso di bot.

“twopandas” rimarrà tra i più grossi misteri del poker online francese: non si è presentato e il sito lo ha definitivamente bannato, dovrà quindi restituire i €455.000 di rakeback incassata e €11.000 di profitto. I giocatori che hanno subito danni finanziari dalle azioni del bot saranno risaerciti con il denaro vinto in modo illegittimo da “twopandas” .

VictoriaMo” invece si è recato in carne ed ossa nella sede centrale di Parigi della room: in due giorni ha giocato oltre 400 Espresso “nelle condizioni di gioco classiche” ha dichiarato un rappresentante della room sul forum transalpino Club Poker. E’ stato protagonista di sezioni molto lunghe nelle quali giocava in 6 tavoli in contemporanea ai limiti €100 e €250.

Dalla analisi del suo gioco è emerso che “VictoriaMo” ha “un punteggio GTO nella media ed è migliore di altri regular nel format”. Il rappresentate del sito transalpino ha aggiunto che i risultati non hanno mostrato alcuna differenza dagli “standard statistici del suo gioco” ma hanno rilevato “alcune differenze nei tempi di reazione rispetto ai numeri abituali”.

20€ FREE CON DEPOSITO DI SOLI 5€ su NewGioco, per giocare a Poker, Scommesse o Casinò. Registrati ora da questo link!
È un’esclusiva Assopoker!

La società francese alla fine ha restituito il bankroll di VictoriaMo che era cresciuto a €228.000 con una rakeback di €246.000 (meno le perdite di €18.000). Tuttavia l’account rimane sospeso per un “clima generale di sfiducia”. Sul forum 2+2 gli utenti gli utenti si chiedono come sia possibile che i due account sospetti non abbiano mai giocato l’uno contro l’altro ai tavoli Espresso ed uno dei due non si è presentato a Parigi, non rispondendo alla chiamata.

La cosa importante è che i giocatori che hanno subito danni da Twopadas saranno risarciti.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento