Vai al contenuto

Doyle Brunson Blog: 77 anni per la leggenda del poker

Appena giunto ai 77 anni di età, Doyle Brunson torna a scrivere sul suo blog personale, raccontandoci del recente viaggio in Texas e del gambler Titanic Thompson con le sue prop bet sui compleanni.

“Sono tornato di nuovo in Texas, ed ogni volta che ci vado mi sembra di mettere piedi in un altro mondo. L’economia è fiorente e la gente è ottimista, al contrario di quanto accade a Las Vegas. I pozzi di petrolio, le centrali eoliche, i caseifici, gli allevamenti di bestiame e le coltivazioni di cotone e arichidi fanno guadagnare ai texani un sacco di soldi.

Però, rispetto ai miei tempi, le cose sono molto cambiate: noi dovevamo combattere contro pidocchi e conigli per far crescere il nostro cotone (sperando anche che piovesse in abbondanza perché hanno bisogno di molta acqua). Gli agricoltori di oggi hanno invece a disposizione un nuovo ceppo della pianta già immune ai parassiti, e mentre noi dovevamo fare il raccolto a mano loro hanno meccanizzato tutto. Ma un trattore può costare anche più di 250.000 dollari, quindi le piantagioni devono essere diverse e molto produttive per giustificare un costo del genere.

Un’altra cosa interessante è che quando mi stavo allontanando dall’aeroporto di Midland-Odessa ho visto centinaia di macchine parcheggiate in uno spazio aperto molto grande. C’era un concerto di un gruppo chiamato Rock the Desert, che poi ho scoperto su Google che fanno Christian rock. Da quelle parti molti giovani sono cristiani, tutto l’opposto di quanto succede a Las Vegas.

Quando sono arrivato, mia sorella aveva appena avuto un incidente, fratturandosi l’osso di un braccio. Era caduta all’esterno della casa. Penso che per le persone anziane questo sia uno dei pericoli più grandi. Ricordo di Puggy Pearson che era scivolato in bagno e ha perso la vita dopo aver sbattuto la testa. Fred Barners, un mio compagno di golf, ha inciampato in alcuni gradini ed è morto anche lui. Una volta mi hanno raccontato che pure Amarillo Slim era caduto dalle scale, e s’era fratturato 5 costole. Io ringrazio la mia stampella, perché mi ha salvato la vita parecchie volte.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Non c’è molto da fare ad Andrews, così ho guardato un sacco di televisione. Sapevate che in Turchia il 90% della popolazione è musulmana? E poi che dispone di moschee ovunque dove si prega 5 volte al giorno? Se questo trend continua arriveranno a controllare il mondo in neanche 50 anni.

Approfitto per ringraziare tutti quelli che mi hanno fatto gli auguri per il compleanno, sia su Facebook che su Twitter. Sono rimasto sorpreso dal fatto che c’erano messaggi di parecchia gente che faceva il compleanno lo stesso mio giorno. Mi ricordo del gambler/truffatore Titanic Thompson, che su questa cosa scommetteva molto spesso. Io credo che se prendete 22 persone a caso allora è piuttosto probabile trovarne due con la stessa data di nascita. Se invece ne scegliete 50 allora è quasi certo che ce ne sarà una che farà il compleanno insieme a voi. A parte ciò, il mio numero fortunato è sempre stato il 7, ed ora ne ho ben due a disposizione.”

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta