Vai al contenuto

Fabio Bianchi a premio alle WSOP

Fabio Bianchi, il famoso giornalista della Gazzetta dello Sport, ha centrato un 35° posto nel torneo numero 35 (guarda la combinazione dei numeri ) No Limit Hold’em da 1.500$ di buy in, vincendo 16.989 $.
Al torneo erano iscritti ben 2541 giocatori (a premio i primi 270) e questo rende il suo risultato davvero

eccezzionale.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Fabio ha seguito l’evolversi del texas hold’em in Italia fin dai primi esordi e ha documentato sulla gazzetta dello sport i primi tornei live italiani giocandoli in prima persona per meglio immergersi nell’atmosfera del poker vero, quello giocato con spirito sportivo.
E’ comparso in copertina su Cardplayer Italia n°5 dopo aver scritto una collana di libri (allegati alla Gazzetta insieme ai relativi dvd) che ha venduto più di 350.000 copie in Italia. I libri sono stati scritti con la collaborazione di Luca Pagano e Max Pescatori.
Questa copertina è stata un pò un azzardo, considerando che di solito le cover sono dedicate ai giocatori, mentre Fabio al momento era soltanto un ambasciatore del poker, ma Max Pescatori aveva visto lungo fin da allora…
Durante la preparazione dei libri Fabio gli aveva chiesto molti consigli che hanno portato i loro frutti ben presto. Bianchi si era fermato ad un soffio dai premi nella finale EPT di Montecarlo, attirando su di sé l’attenzione e aggiudicandosi l’affetto dei fan italiani del texas hold’em come migliore giocatore italiano in quel torneo che era il suo primo evento importante.
Il nostro blogghista Zum l’ha osservato in azione due volte: sempre sul big blind e il giocatore sul bottone gli fa raise. Fabio per ben due volte va allin, una volta messo discretamente con AQs e una volta in totale bluff con 5 2!!! Purtroppo poi rimasto short va all in con J T e trova James R. Boltin con J J, il board non aiuta il nostro connazionale che esce dunque 35esimo, fautore però di una prova di alto livello.
Al suo secondo grande torneo, Fabio Bianchi riesce a centrare il primo risultato confermandosi come ottimo giocatore e dimostrando di aver meritato in pieno la copertina.
Bravo Fabio! I complimenti di tutto Assopoker e un abbraccio fortissimo!

COMPARAZIONE GIOCHI