Vai al contenuto

Fedor Holz, altro che ritiro: è il nuovo testimonial di Party Poker!

Doveva pensionarsi. Doveva. Fedor Holz si smentisce per l’ennesima volta, dopo che a inizio anno aveva annunciato al mondo il suo sostanziale addio al poker giocato. Da allora il fenomeno tedesco ha fatto di tutto, tranne smettere di giocare a poker. Soprattutto, non ha smesso di vincere: dai final table agli high roller dell’Aussie Millions ai due Super High Roller dell’Aria di Las Vegas, vinti a distanza di 24 ore l’uno dall’altro, Holz ha accumulato più di 3 milioni in vincite lorde da tornei live, nei primi 8 mesi dell’anno. L’anno in cui doveva smettere…

A fugare ogni residuo dubbio sulla sua marcia indietro, ecco improvviso l’annuncio su Twitter

Proprio così: Fedor Holz entra nel team dei testimonial di Party Poker, quindi è implicito aspettarsi di vederlo anche più spesso di prima ai tavoli dei tornei più esclusivi al mondo.

Un annuncio che sorprende ma non troppo: Holz è una faccia pulita e un giocatore stradominante, autore di una scalata clamorosa all’olimpo del poker da torneo. In poco più di 2 anni il tedesco ha messo insieme un monte vincite lorde da 23.354.884 dollari, grazie al talento ma anche a una run senza dubbio clamorosa.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Vedere Fedor Holz con una patch da sponsorizzato è dunque una conseguenza normalissima di una carriera sfolgorante. Probabilmente si è accorto anche lui che non aveva alcun senso chiuderla ad appena 24 anni…

COMPARAZIONE GIOCHI