Gioco legale e responsabile

News

PGP 2011: Carlo Pisciotta trionfa nell’Omaha

Scritto da
20/05/2011 00:42

5.959


Con l’evento di Pot Limit Omaha da 500 + 50 euro di buy-in, è partita ufficialmente la prima tappa del PGP 2011 sponsorizzato da GDpoker. Nelle sale del Casinò della Vallée di Saint Vincent, 58 player hanno trovato posto ai tavoli, pronti a giocare per un montepremi da 28.130 euro.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Parte subito male Rocco “Roccoge” Palumbo, che poi terminerà 53esimo, e poco più avanti trovano l’eliminazione anche Roberto Candio – padre del più famoso Filippo – Costantino Russo, Massimiliano “Visdiabuli” Martinez e Max Scola.

Gianni “Giannino Kart” Salvatore conclude a ridosso della top 30 mentre Erion Islamay e Riccardo Lacchinelli finiscono out rispettivamente in 21esima e 15esima posizione.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Con 8 giocatori previsti “in the money”, per un premio minimo da 850 euro, Domenico Tinnirello è il bubble-man al tavolo finale che ricompensa dunque Vittorio Giordano, Pietro Compagnoni, la Pro di casa Carla Solinas ed il nostro Alessandro “Wodimello” De Michele.

Rimasti in quattro, Roberto Nulli pusha da short con 4 q q j ma trova Bossi ad eliminarlo con 9 4 9 4 . Lo stesso Federico uscirà comunque appena dopo fatto fuori da Carlo Pisciotta che si guadagna l’heads-up contro il rumeno Florin Popa.

Lo scontro fra i due dura circa 10 minuti fino a quando Pisciotta chiama l’all-in dell’avversario con 9 9 6 2 sul flop a a 5 e vince sui 9 j 6 5 dell’altro dopo il 7 al turn e il q al river.

Questo, dunque, il payout per le 8 posizioni a premio:
1°. Carlo Pisciotta 10.330 €
2°. Florin Adrian Popa 6.200 €
3°. Federico Bossi 3.650 €
4°. Roberto Nulli 2.650 €
5°. Alessandro “wodimello” De Michele 1.950,00 €
6°. Carla Solinas 1.400,00 €
7°. Pietro Compagnoni 1.100,00 €
8°. Giordano Vittorio 850,00 €