Vai al contenuto

Photoshop e poker: la top ten del 2010

In questi giorni abbiamo letto classifiche di tutti i tipi: i migliori 10 player, le migliori storie di poker, i migliori eventi… insomma la classifica è davvero un classico di fine/inizio di ogni anno. Uscendo dai soliti schemi e da tutto quello che abbiamo già letto e riletto, diamo un’occhiata a quello che succede sul forum più clickato d’America, TwoplusTwo, dove nella sezione più leggera del gossip abbiamo trovato una divertente serie di foto dei Pro americani manipolate ad arte con photoshop.

I più gettonati per questo genere di fantasie si confermano Tom ‘durrrr’ Dwan e Ilari ‘ziigmund’ Sahamies, ma anche Antonio Esfandiari e soprattutto Viktor Blom (in quanto più volte vociferato per essere isildur1) sono molto presenti nei “lavori” dei 2+2isti.

10°  Leonardo di Caprio stringe a sé un Duhamel esultante per il titolo WSOP



09° Sempre Duhamel protagonista, ma questa volta aggredito da Spiderman-Racener!



08° Laak ed Esfandiari condividono la passione per gli sport estremi



07° Un inequivocabile Ziigmund sempre sopra le righe, anzi tra le nuvole…



06° Viktor Blom maghetto cerca l’incantesimo ai danni di Brian Hastings facendolo diventare “gobboboy”



05° Ivey e Durrrr: ormai un classico del photoshop in una parodia del film “Ghost”!


Scopri tutti i bonus di benvenuto


04° Ancora Ziigmund e Blom, stavolta in versione “Carlito’s way”



03° Ancora durrrr, stavolta in versione super-sexy



02° Matusow ed Esfandiari, la coppia più bella del mondo!



01° Durrrr ed Ivey in una delle foto più divertenti dell’anno

Quest’ultima foto è una di quelle che più hanno scatenato la fantasia degli appassionati di tutto il mondo (vedi la parodia di “Ghost” più su, ndr). Nell’originale infatti, Phil Ivey si trova all’EPT Grand Final intento a farsi massaggiare dalla bellissima “EPT Masseuse” Dana. Il volto di durrrr al posto della stupenda massaggiatrice rendono questa – con l’aiuto dell’espressione gaudente di Ivey – l’invenzione “photoshoppistica” dell’anno, almeno secondo noi!

COMPARAZIONE GIOCHI