Vai al contenuto

Poker online high stakes: Tom Dwan distrugge ‘Ziigmund’

tom-dwanIncredibile giornata per Tom “durrrr” Dwan che ha incassato 1,5 milioni di dollari sui tavoli High Stakes online. Gran parte delle sue vincite le ha maturate al termine di un epico scontro con Ilari “Ziigmund” Sahamies, nei 500$/1000$ Pot Limit Omaha.

E a esultare non è solo il mitico player di Edison che si riprende la leadership del 2010 nei tavoli cash online. Anche l’Italia può festeggiare Marcello “luckexpress10” Marigliano che in 188 mani ha chiuso la sessione con un attivo di 92.266$, riscattando il settembre nero. Piccoli passi in avanti anche per “Isildur1” che, tra i suoi consueti alti e bassi, chiude con un +29.000$ dopo aver giocato 1.549 mani. Inarrestabile il norvegese “Skjervoy”, in attivo nelle ultime ore di 277.151$.

Oltre a “Ziigmund” (-1,2 milioni), male anche Phil Ivey (-140.000$) e Gus Hansen (-234.000$). Ma veniamo allo scontro sulla sottile linea Stati Uniti-Finlandia: nelle prime 500 mani il match è stato molto equilibrato con “durrrr” che è riuscito a portarsi in vantaggio di circa 200.000$ (briciole per due top players di quel calibro) ma nelle ultime 300, Dwan ha preso il largo vincendo più di un milione, dando il colpo di grazia al finnico.

ziigmundUno dei momenti decisivi di questo appassionante heads-up è stato quando un ricco piatto da 416.000$ ha preso la strada degli Stati Uniti.  Solo nel pre-flop il piatto era di 36.000$ a testimonianza che i due top players non stavano scherzando. Sul flop 5 8 j Ziigmund dal bottone punta l’intero pot e “durrrr” risponde raddoppiando la posta con un re-raise per 144.000$. Immediato All in del finnico per 189.000$ e call di 45.000$ dell’americano.  Il piatto è di 415.996$ e c’è lo showdown:

Ziigmund: 9 8 a j
durrrr: a 6 7 10

Scopri tutti i bonus di benvenuto

E’ un coinflip con percentuali molto simili tra i due contendenti ma la doppia coppia di Ilari Sahamies viene scoppiata al turn 4 dalla scala di Dwan. Il river q non muta le gerarchie e lo statunitense può brindare per aver incassato un ricco piatto.

In un’altra mano “durrrr” ha vinto altri 303.000$: l’azione è stata per lui favorevole. Ha floppato una doppia coppia e chiuso un full house al river battendo ancora Ziigmund che ha inseguito invano un flush draw.

E’ stata una giornata storica per il poker online mondiale con un’azione molto intensa: Patrik Antonius ha vinto un pot da 378.000$ ed ha assestato, con un set di 8, un altro duro colpo al connazionale Ziigmund, in una nottata non proprio fortunata che rischia di compromettergli l’intero 2010. Perdendo 1,2 milioni in un solo giorno, il player di Helsinki è ora in rosso di 86.000$ nel 2010. Dwan invece scavalca “jungleman12” e balza in testa nella classifica annuale con 4,4 milioni di dollari in cassaforte.

Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.