Vai al contenuto

Assoweek: l’impresa di Giuseppe Rosa, la risposta di Kenney, gli inizi di Hellmuth

Assoweek è la rubrica che presenta le migliori notizie apparse su Assopoker nella settimana appena trascorsa. In questo numero, la grande vittoria a Malta di Giuseppe Rosa, la risposta di Bryn Kenney sulle accuse a lui rivoltegli, gli inizi difficili di Phil Hellmuth a Las Vegas

26 aprile. Poker amarcord: la rivoluzione di Annette Obrestad che vinceva senza guardare le carte

Sappiamo tutti che il boom del poker online arrivò in larga parte grazie all’exploit di Chris Moneymaker, ma la sua esplosione si deve anche ad alcune storie divenute da subito leggenda, nel sottobosco del nostro mondo. Una di quelle che più hanno influito sull’immaginario collettivo dei giocatori è, senza dubbio alcuno, la vittoria di Annette Obrestad in un torneo online da 180 giocatori, senza mai guardare le proprie carte.

Poker amarcord: la rivoluzione di Annette Obrestad che vinceva senza guardare le carte

Giuseppe Rosa supera 2.591 rivali e conquista il Battle of Malta 2022

Battle Of Malta 2022 in salsa italiana. 10 anni dopo il primo storico successo azzurro nella kermesse, ecco il bis propiziato dall’incontenibile Giuseppe Rosa. Il player del Bel Paese non solo giunge super chipleader al tavolo finale, ma non ammette appelli nemmeno nella discesa al titolo.

Giuseppe Rosa supera 2.591 rivali e conquista il Battle of Malta 2022

27 aprile. Scandalo Zamani: Bryn Kenney nega tutto in una lunga intervista. Eccola!

Bryn Kenney, che è stato accusato negli ultimi giorni di gestire uno schema truffaldino legato alla sua attività di giocatore di Poker Online, ha rilasciato un’intervista esclusiva con Sarah Herring di PokerNews nel pomeriggio di martedì, e ha negato la maggior parte delle accuse mosse contro di lui.

Scandalo Zamani: Bryn Kenney nega tutto in una lunga intervista. Eccola!

28 aprile. Inizia l’EPT di Montecarlo: tutte le informazioni, date, buy-in

Ci siamo: il 28 aprile, per il poker internazionale, è una data cerchiata di rosso. Inizia infatti, nel Principato di Monaco, l’EPT di Montecarlo 2022 organizzato da PokerStars, una delle tappe più attese dell’anno per il Texas Hold’em Live. La rassegna durerà sino al 7 maggio, e comprenderà numerosi eventi, di svariati buy-in. I tornei più attesi, senza dubbio, sono il Main Event (che va dal 2 al 7 maggio) dal buy-in di 5.300€ e l’High Roller (dall’1 al 3 maggio) dal costo di ben 100.000€.

Inizia l’EPT di Montecarlo: tutte le informazioni, date, buy-in

28 aprile. WSOP 2022: la situazione a un mese dallo start, sarà successo o delusione?

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Ormai manca poco, pochissimo, alla kermesse statunitense che assegnerà i tanto agognati braccialetti ai giocatori più forti del mondo di Poker, le WSOP 2022.

WSOP 2022: la situazione a un mese dallo start, sarà successo o delusione?

28 aprile. Phil Hellmuth: “I miei inizi? Andai broke a Las Vegas per craps e baccarat”

Su Phil Hellmuth e i suoi 16 braccialetti WSOP sappiamo praticamente tutto, o quasi. Ma se c’è un argomento su cui si sapeva poco o niente, è quello riguardante gli esordi del leggendario pluricampione nel mondo del poker. Quando ha iniziato a giocare? Come è nata la sua rincorsa all’olimpo del poker? E ancora, è mai andato rotto? Sono tutte domande che quasi ogni appassionato di poker si è posto almeno una volta, ma oggi abbiamo le risposte, grazie a… Dan Cates.

Phil Hellmuth: “I miei inizi? Andai broke a Las Vegas per craps e baccarat”

 

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta

Editorialista, copywriter, appassionato di comunicazione, Sport, Poker, Betting e Casino. Racconto storie di calcio e aneddoti sui motori. Al fantacalcio sono più forte di te.