Vai al contenuto

IPO 7 - Andrea Iacubino svetta su Valle

La settima edizione dell’Italian Poker Open al Casinò di Campione d’Italia conferma le aspettative con adesioni da capogiro (403 iscritti) e Andrea Iacubino che imbusta a notte fonda da chipleader con 273.200 chip sui 193 superstiti. Lo inseguono Angelo Valle con 253.200 e Fausto Oioli con 240.000 gettoni.

IPT Campione 4 - Day 1A: Delfoco...on fire!

La quarta stagione dell’Italian Poker Tour by PokerStars parte con numeri non esaltanti ma una qualità dello spettacolo sempre di ottimo livello. Francesco Delfoco è il chipleader di giornata, in testa ai 30 capaci di finire il day 1A dentro al torneo sui 68 partenti.

WPTN - Claudio Rinaldi domina il Day 2!

Claudio Rinaldi è il nome che riecheggia nella vallata di Saint Vincent dopo il Day 2 al WPT National che si svolge presso il Casinò de la Vallèe. Lo svizzero imbusta a quota 328.000 davanti ai 26 superstiti, fra cui emergono De Portal e Kisvarday come primi inseguitori.

EPT Campione High Stakes: Candio mattatore

Fra qualche settimana, quando Poker1mania manderà in onda su Italia1 le puntate relative a EPT Campione High Stakes, sicuramente si tratterà di uno spettacolo molto interessante, e con ogni probabilità produrrà risultati di audience proporzionati al talento, visto ai tavoli in due giorni di riprese.

Claudio “Swissy” Rinaldi fa le quote ai players italiani

Nella prima giornata dell’EPT non poteva mancare Claudio “Swissy” Rinaldi, di casa a Campione d’Italia. Il simpatico player elvetico conosce molto bene pregi e difetti dei nostri giocatori e si è divertito a dare quote sulle possibilità di vittoria finale della picca, nell’intervista video esclusiva con il nostro inviato Stefano “Gux1979” Guido.

PPT 2012: Castaldi vince heads-up event, Rinaldi e Yulia ok!

Gabriele Immorlano vola in testa al day 2 del People’s Poker Tour seguito a ruota da Claudio “Swissy” Rinaldi e Raffaele “Jezebel87” Bertolucci, quando sono rimasti in gara 43 players. A conquistare la platea di Saint Vincent è l’affascinante russa Yulia Rukosueva che si piazza la quarto posto nel chipcount provvisorio.