Gioco legale e responsabile

Business · Live

Storico! Dopo il ban di Putin del 2009, il poker live torna in Russia: a Sochi arriva il Millions

Dopo quasi 8 anni dal ban di Putin, un torneo di poker live viene disputato il Russia, nel nuovo Casinò Resort a 5 stelle di Sochi. Farà il suo esordio il PartyPoker Millions, con un milione di dollari garantiti.

Scritto da
20/01/2017 18:15

4.350


Vladimir Putin, nel 2009 decise di chiudere le porte al gambling: dispose il ban di un centinaio di sale a Mosca, tra casinò e poker rooms, poi estese il divieto in tutta la grande Russia.

Solo in quattro zone periferiche era consentito il gioco d’azzardo (Krasnodar, Kaliningrad, Altai e Vladivostok) ma il progetto originale è andato a buon fine solo in parte, con la costruzione di un casinò a Azov City (Krasnodar).

sochi-giochi-olimpici

 

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Con il prezzo di gas e petrolio così bassi, il Cremlino ha bisogno di nuove entrare fiscali ed ha così deciso di puntare su un’area turistica ad alta intensità: è stata designata l’ex location olimpica di Sochi, come una nuova area speciale per il gioco d’azzardo.

Nel 2014, alla vigilia dei giochi Olimpici invernali, il Governo ha creato questa zona speciale e il nuovo Sochi Casino Resort ha aperto solo due settimane fa. Si tratta di un complesso a 5 stelle studiato sull’esperienza di Macao e Las Vegas, con ristoranti, negozi e servizi di ogni tipo.

Grazie a questa opportunità, il poker rientra in Russia e farà il suo esordio il 12 marzo nel nuovo casinò della città olimpica, con una tappa del Millions Tour. Sarà l’esordio anche per PartyPoker Live con il primo evento della nuova era voluta da GVC, dopo la cessione della vecchia proprietà del WPT.

In palio ci sarà un milione garantito (200.000$ al primo) per un buy-in di 1.100$.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Si tratta di un evento storico visto che in Russia non si disputa più un torneo dal 2009 e si tratta di un mercato importante e strategico per le poker rooms online, anche se il Governo ha dichiarato guerra agli operatori stranieri (oscurati sul web), fin quando non vi sarà una regolamentazione (è allo studio una legge) dopo il lancio del betting.

In passato PokerStars sponsorizzò le Russian Poker Series ma fuori dai confini russi, in particolare in Ucraina. Stessa strategia seguita dal Russian Poker Tour (legato l’anno scorso al brand di 888Poker).

Il Millions a Sochi sarà la prima tappa di PartyPoker live. Ci sarà in aprile il Millions UK (con 7 milioni di euro garantiti) e con due satelliti live in Italia a Saint Vincent e Sanremo, organizzati da Tilt Events, partner ufficiale per l’Europa di Party.

A maggio invece è prevista la tappa del Millions North America a Montreal, in Canada.

PartyPoker ha colto subito la palla al balzo, assicurandosi una location (non in esclusiva) molto ambita dai turisti russi. “La città è stata ricostruita ed è circondata da un paesaggio naturale con piste da sci di livello mondiale ed è a soli 30 minuti da Hotel di lusso, bar e night club sul Mar Nero” afferma Artur Voskanyan, fondatore della poker room del Sochi Casino and Resort. “Diamo il benvenuto a PartyPoker nella nostra location a cinque stelle”.

Dopo il PartyPoker Millions, il Casinò di Sochi ospiterà una tappa dell’ Eurasian Poker Tour (EAPT), partner della room russa PokerDom. Ma il piatto forte sarà proprio questa edizione del Millions, un nuovo brand e format, centrale per le politiche del live di PartyPoker.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento