GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Online

Francesco Favia e Raffaele Sorrentino, coppia d’oro WCOOP: tra i chipleader negli eventi 8-H e 9-H

Gli uomini del giorno al WCOOP 2017 sono Francesco Favia e Raffaele Sorrentino. Entrambi sono messi benissimo rispettivamente negli eventi 8-H e 9-H.

Scritto da
06/09/2017 16:30

2.361


Raffaele Sorrentino

Inutile negarlo: è il suo anno. In appena 8 mesi abbondanti di 2017 Raffaele Sorrentino ha centrato diversi obiettivi grossi: ha vinto il PokerStars Championship Grand Final a Montecarlo e rischiato di fare doppietta a Barcellona qualche settimana fa. Adesso punta anche al bersaglio grosso online: il WCOOP 2017!

WCOOP #9-H 530$ NLHE 1.000.000$ gtd

PokerStars.com celebrava ieri sera una edizione speciale del Super Tuesday in occasione del WCOOP 2017: una versione half price da “appena” 530$ di buy-in ma con un milione garantito, tondo tondo, messo in palio. Il risultato è stato un boom di 2679 entries, che hanno fatto lievitare il prizepool a più di 1,3 milioni.

A fine day 1 restano in corsa in 101 e Raffaele Sorrentino si è messo in bella mostra. Il calabrese, che gioca su PokerStars.com con il nick “1mDonuts“, ha chiuso il day 1 come secondo in chips, a quota 4,2 milioni. Meglio di lui solo il tedesco “_pauL€FauL_” netto leader a 5,8 milioni. In salute anche Chris Moorman, attualmente 12° a 2 milioni. Ovviamente molti i nomi di prestigio e anche qualche altro top grinder italiano in corsa: Francesco “B1GL1P$$$” Favia è 82°, Luigi “lncognita93” Curcio 95°. Entrambi partono sotto average ma cercheranno di fare il massimo per arrivare ai premi più invitanti. Ricordiamo che la vittoria vale 197.977$, il secondo posto 140mila.

Francesco Favia, alias “B1GL1P$$$”

WCOOP #8-H 215$+R NLHE 300.000$ gtd

Non solo “Raffibiza”. La rappresentanza italiana al WCOOP  2017 trova in Francesco Favia un altro elemento in grande forma. Il pugliese, che come sapete è noto su PS.com come “B1GL1P$$$” ed è presente anche nel torneo menzionato in precedenza,  si è ritagliato uno spazio importante anche in questo evento rebuy da 215$ con 300k garantiti. Sui 1002 iscritti iniziali rimangono appena in 37, e Favia è 4° in chips: 1,7 milioni per lui, preceduto solo dall’uruguaiano “Unkn0wn123”, dal finnico “Erä_Koira” e dall’olandese “AATheLeach”.

La doppia corsa di Francesco è “imitata” da Chris Moorman: anche per lui due day 2 nei tornei principali della giornata, con un settimo posto che elegge l’inglese tra i favoriti d’obbligo. In mezzo al chipcount si trova anche Ami “UhhMee” Barer, sotto average ma ampiamente in grado di dire la sua.

Anche qui il payout è di quelli “croccanti”: 94.644$ attendono il vincitore.

Altri tornei

Fra gli eventi in corso segnaliamo il 10-H, Stud Hi/Lo da 1.050$. Numeri naturalmente bassi rispetto agli eventi hold’em (137 iscritti) ma un field superstite da leccarsi i baffi: tra gli 11 rimasti ci sono Bryn Kenney, Eric Wasserson, Adam Owen e Mike Leah.

Infine, da notare la grande vittoria di Arthem “veeea” Vezhenkov, che ha trionfato nell’event #6-H per quasi 200mila dollari.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento