Vai al contenuto

Quando al WSOP Main Event 2010 Cheong disse addio al bracciale contro Duhamel giocandosi tutto in una sola mano

La storia del main event WSOP è ricca di colpi di scena, cooler incredibili, letture errate e mani ad effetto. Ma niente potrà mai essere paragonato al duello tra Joseph Cheong e Jonathan Duhamel. Il tavolo finale del 2010 ci regala uno scontro epico fra due giovani di belle speranze, pronti a prendersi lo scettro di campione del mondo in una mano che entrata di diritto nella storia del poker. 

"Lo spot dove mi sono arreso con gli assi", Jack Sinclair analizza il suo fold...con qualche rimpianto

È comparso nei giorni scorsi sui siti specializzati, un ottimo articolo che riprende in toto l’annoso dilemma sul fold della propria coppia di assi, quando è esso profittevole, quali sono i momenti in cui è giustificato farlo e come riconoscerli.  Il campione chiamato ad analizzare lo spot in questione, è Jack Sinclair, vincitore del Main … Continued

Cheong sale sulle montagne russe, ma è triplete per Stephen Chidwick al Casinò Aria

Lo avevamo già accennato ieri e oggi ne abbiamo avuto la conferma. Lo US Poker Open è la seconda pelle di  Stephen Chidwick. Il player inglese vince l'evento#1 e cala il triplete di successi nella kermesse di Las Vegas, dopo la doppietta di acuti dello scorso anno. Non basta uno spettacolare Joseph Cheong a fermare la corsa del britannico e l'americano chiude la terzo posto. 

Millions North America: Fish che fuga nel main! Cheong, Rettenmaier ed Esfandiari in corsa

Il main event del "$CA 5.300 PartyPoker Millions North America $CA 10.000.000 GTD" lascia appena 51 players in corsa per il day 4. Un netta selezione dai 1.954 paganti che hanno riempito il Playground Poker Club di Montreal. Al comando della truppa c'è lo scatenato Darryll Fish, mentre sono chiamati alla rimonta pezzi da novanta come Joseph Cheong, Antonio Esfandiari e Marvin Rettenmaier.

FantaWSOP 2016 - Hellmuth, Kitai, Cheong, Mizzi e un field da re: fate la vostra scelta entro le 21!

Fra i 69 tornei in calendario delle WSOP 2016, il 5.000$ No Limit Hold’em 6-max è certamente uno dei più attesi dai professionisti. Giocare in tavolo da sei non è abituale per i torneisti, mentre per i cash gamer è pane quotidiano. Nonostante ciò, oppure proprio per questo rimescolarsi di piccoli vantaggi, il 6-max piace … Continued