Vai al contenuto

Il ‘Multi Entry’ novità assoluta per il poker online italiano

Una novità assoluta è stata autorizzata in Italia per gli amanti e appassionati di MTT: il multi entry. Il poker online italiano si avvicina così sempre più all’offerta delle poker room estere. Su alcune rooms è già stata provata provvisoriamente ed ora è in fase test prima dell’ok definitivo di Sogei e AAMS.

multi-entry

Sul network iPoker (sulle rooms TitanBetSisalBetclic William Hill) sarà disponibile questa opzione accompagnata da un’altra funzionalità inedita per la piattaforma: il re-entry. Come vi avevamo anticipato, inoltre è stata introdotta la registrazione tardiva per i sit and go.

Il multi entry è stato introdotto per la prima volta all’estero da Full Tilt Poker ma con alterne fortune. Il tema ha sempre diviso: da una parte può essere un’opzione efficace per frenare il cancro dei multi-account, dall’altra può favorire ancora di più i grinder professionisti e mandare rotti più facilmente i giocatori meno esperti. 

Ma vediamo in cosa consistono queste due novità, tenendo presenti i regolamenti di gioco:

Tornei a “ingressi multipli” (multi-entry)

I giocatori italiani hanno la possibilità di partecipare allo stesso torneo più volte! Si potrà giocare nel medesimo evento su più tavoli e aumentare le possibilità di vincere una parte del montepremi.

I players giocheranno sempre ad un tavolo diverso, con carte e mani diverse. Nel caso in cui il giocatore arriva a possedere più ingressi rispetto al numero di tavoli rimasti nel torneo, due o più dei stack verranno sommati.

Tornei – Reingresso (Re-entry)

Con questa nuova opzione per iPoker, il giocatore avrà la possibilità di registrarsi un’altra volta per lo stesso torneo dopo essere stato eliminato. I tornei re-entry ti permettono di acquistare un nuovo buy in durante il periodo in cui è possibile effettuare la registrazione tardiva.

Il “reingresso” è disponibile per tutti i tornei tranne gli Shootout e le rinvincite per le partite heads-up. I re-entry sono disponibili anche in formato Sit and go.