Gioco legale e responsabile

casino

5 motivi per cui perdi ogni volta che giochi a blackjack al casinò

Ti piace il blackjack, ma quando vai al casinò o giochi online sono più le volte che ti alzi a mani vuote? Probabilmente stai commettendo questi errori fatali.

Scritto da
23/09/2020 12:00

6.046


Il blackjack è uno di quei pochissimi giochi da casinò dove la strategia può fare davvero la differenza. Di solito i casual player preferiscono le slot machine, dove non c’è nulla da pensare: inserisci il gettone, tiri la leva (o premi il tasto spin) e aspetti l’esito.

Là dove nella maggior parte dei giochi da casinò il vantaggio della casa è fisso, e non c’è niente che si possa fare per modificarlo, nel blackjack è piuttosto liquido: giochi bene, e il tuo edge aumenta; giochi male, e ad aumentare sarà l’edge del banco.

Se ti piace il blackjack, ma raramente riesci a vincere… be’, ti conviene continuare a leggere perché probabilmente commetti questi errori.

 

blackjack casino

Nel blackjack, il vantaggio della casa non è mai fisso

 

Ti basi solo sulla fortuna

Il blackjack non è la roulette, non è il baccarat, non è il keno: puoi davvero influire sull’esito della tua sessione di gioco.

Se però ti basi soltanto sulla fortuna, aspettando che sia la Dea Bendata a darti una mano, non potrai mai andare lontano. Se sei un tizio superstizioso, e ti piace indossare la tua camicia fortunata, poco male, ci mancherebbe: a patto che non sia solo questo il tuo sforzo per vincere.

Nel blackjack la fortuna conta molto, certo, ma non è l’unico fattore.

Ignori la strategia del blackjack

Se rientri nella categoria di cui sopra, probabilmente sai bene che esiste una strategia per vincere al blackjack, ma non vuoi usarla. O magari sei soltanto un principiante che non ha ancora studiato a sufficienza il gioco: in questo caso, ti invito ad applicarti di più.

Ti faccio un esempio in cui la strategia del blackjack potrebbe aiutarti. Il dealer mostra un 6 e supponiamo che tu riceva un 7 e un 5 nelle prime due carte. Hai un 12, un punteggio basso che vorresti migliorare: chiedi carta e ti arriva un re. Hai sballato. Non solo: hai sbagliato

Secondo le tabelle di strategia del blackjack, infatti, quando hai 12 e la carta scoperta del dealer è un 6, da un punto di vista matematico è corretto fermarsi, perché il dealer dovrà pescare almeno 2 carte, dato che con un punteggio di 16 non potrebbe stopparsi per regolamento.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Non sai che le regole influenzano le probabilità

La strategia e la fortuna non sono gli unici due aspetti che possono influenzare il vantaggio della casa nel blackjack: anche le regole del gioco possono farlo.

Esistono numerose varianti del blackjack, le cui regole spesso spostano l’ago della bilancia a favore del giocatore o del banco:

  • Il numero dei mazzi: una partita di blackjack a mazzo singolo abbassa dello 0,59% il vantaggio della casa rispetto ad un blackjack a 8 mazzi.
  • Il raddoppio: se giochi ad una variante dove puoi raddoppiare su qualsiasi mano iniziale, il vantaggio della casa diminuisce dello 0,25%.
  • Il soft 17: quando il dealer resta in caso di soft 17 (un 17 ottenuto con un asso che può valere 1 o 11), il vantaggio della casa scende dello 0,21%.
  • Il raddoppio dopo lo split: se puoi raddoppiare dopo aver splittato, il vantaggio della casa diminuisce dello 0,17%.

Usi strategie “alternative”

Sul web è pieno di sedicenti guru del blackjack che spacciano le proprie strategie come rivoluzionarie e affidabili al 100%. La realtà è che a meno che tu non conti le carte, la miglior strategia del blackjack è quella di base.

Diffida dai cialtroni!

Insegui le perdite

I giocatori più bravi, che hanno studiato e usano la strategia del blackjack, possono abbassare il vantaggio della casa fino allo 0,5%. Tuttavia, fin quando l’edge del banco sarà positivo, questo significa che nel lungo periodo il blackjack è, come ogni altro gioco da casinò, imbattibile.

Un edge così bassa, tuttavia, lascia spazio a sessioni vincenti, anche se le sconfitte sono sempre dietro l’angolo. La cosa peggiore da fare è insistere nel tentativo di recuperare le perdite.

Stabilisci un bankroll di gioco, suddividilo per sessione e se ti capita di terminare il denaro predisposto smetti di giocare: con ogni probabilità, il tentativo di recuperare le perdite terminerà con altre perdite.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento