Vai al contenuto

Main Event WSOP: le quote più calde dei November Nine

Per i bookmakers italiani e stranieri ci sono pochi dubbi: non può che essere JC Tran il favorito del braccialetto più ambito del mondo. E’ chipleader del final table con un bagaglio di esperienza live da far paura. Il vietnamita in Italia viene pagato con una quota superiore al triplo della posta (3.25).

jc-tran

Vero outsider è Amir Lehavot, player di spessore internazionale con molti tornei live di primo piano alle spalle: un suo eventuale colpo è bancato a 5,20. La mina vagante è però il canadese Marc-Etienne McLaughlin (6,75): molto rispettato nella community pokeristica per le sue deep run al Main Event WSOP.

Interessante anche la quota (17) su David Benefield: è il più corto al tavolo anche se forse è il giocatore più skillato in assoluto tra i November Nine, avendo frequentato per lungo tempo gli high stakes online. Saprà però giocare da short stack? Per Ludovic Lacay, essendo “Raptor” uno specialista del cash game, nei tornei commette degli errori: “un occhio esperto come il mio, quando lo vede giocare, coglie delle sfumature, dei piccoli errori che sommati possono fare la differenza  a questi livelli”.

Per gli scommettitori di Betfair (piattaforma di Betting Exchange) non ci sono dubbi: David è il favorito… si ma come primo eliminato (quota a 2,42). Delle sorprese però le potrebbe riservare, in questo senso, Jay Farber, l’unico dilettante al tavolo. La sua uscita per primo, nonostante il deep stack a disposizione, è pagato a 15,3. Continuerà la sua good run oppure gli dei del poker saranno contro di lui? Lo scopriremo nella notte tra il 4 e 5 novembre.

Nel frattempo i bookies britannici hanno dato spazio alla fantasia con altre scommesse speciali, del tipo: il colore dell’ultima carta servita al river sarà rossa (1,98) o nera (1,98)? Sarà un americano a vincere? Il si è bancato a 1,62, il Resto del Mondo a 2,30.

Ma torniamo ai candidati alla vittoria con le quote medie sul mercato italiano:

JC Tran 3.25
Amir Lehavot 5.20
Marc-Etienne McLaughlin 6.75
Ryan Riess 7.00
Herbert Farber 7.50
Sylvain Loosli 9.00
Michiel Brummelhuis 13.00
David Benefield 17.00
Mark Newhouse 18.00

Vediamo il chipcount dei November Nine 2013:

1 JC Tran 38.000.000
2 Amir Lehavot 29.700.000
3 Marc McLaughlin 26.525.000
4 Jay Farber 25.975.000
5 Ryan Riess 25.875.000
6 Sylvain Loosli 19.600.000
7 Michiel Brummelhuis 11.275.000
8 Mark Newhouse 7.350.000
9 David Benefield 6.375.000

Nella notte tra il 4 e il 5 Novembre inizia il final table: seguilo sul nostro blog live!

Gioca con Assopoker: indovina l’ordine dei November Nine!

gioco-forum