Gioco legale e responsabile

Film

Appassionati di poker e scommesse? Non potete perdervi questo nuovo film pieno di prop bet

Scritto da
01/10/2019 18:00

1.105


Si chiama “7 days to Vegas” ed è il nuovo film scritto e interpretato da Vincent Van Patten, poliedrico personaggio che ha calcato parecchie scene tra le più importanti di poker, sport, cinema e spettacolo. La storia narra delle peripezie di Duke Madson, appassionato di poker e scommesse, dentro e fuori dal tavolo da gioco, alle prese con spassosissime prop bet.

Chi è Vincent “Vince” Van Patten

I più giovani lettori di Assopoker non ricorderanno probabilmente nè il viso e nemmeno il nome di Vincent “Vince” Van Patten, personaggio decisamente poliedrico, salito agli onori della cronaca in più di un’occasione durante la sua vita e in ambiti tra i più diversi tra loro. 

L’ormai 62enne newyorkese, iniziò la sua carriera di attore addirittura all’inizio degli anni ’70, quando, poco meno che adolescente, interpretò ruoli per spot pubblicitari e apparizioni in alcuni film non esattamente di successo.

Come finirà questa prop bet?

Intraprese poi la strada del tennis professionistico e non andò poi così male, visto che, tra i risultati più importanti ottenne addirittura il passaggio ai quarti di finale di doppio all’Open di Francia del 1981, in coppia con il più famoso Brad Gilbert. 

Con l’esplosione mediatica del poker, Van Patten si ritagliò uno spazio importante come commentatore dei primissimi World Poker Tour, in onda anche qui in Italia, poco prima che Tele+ e poi Sky, sostituissero la cara e vecchia Telecapodistria nel cuore degli appassionati di poker.

7 Days To Vegas, il film per appassionati di poker e scommesse

Oggi, l’istrionico e popolare attore americano riprova per l’ennesima volta a cambiare pelle proponendo a pubblico e critica un film che sembra fatto apposta per gli appassionati di poker e di scommesse.

Vince Van Patten

Parliamo di “7 Days to Vegas”, che narra la storia e le peripezie di un gruppo di amici, tra cui il protagonista della storia, Duke Madson, che passa da una prop bet all’altra senza soluzione di continuità.

Tra i suoi amici vi sono anche tutta una serie di pokeristi famosi che si sono prestati, e divertiti, a interpretare se stessi, tra cui Mike Sexton, Jennifer Tilly, Phil Laak e Antonio Esfandiari. 

Come potete vedere anche dal trailer, le prop bet sono molte e molto curiose, ma soprattutto non mancano le scene girate intorno al tavolo da poker. 

Fino a quando non viene fuori una scommessa che prevede di camminare da Los Angeles a Las Vegas e coprire la distanza entro una settimana.

Trailer e commenti positivi

Madson cercherà di farlo seguito dai suoi amici che lo inciteranno, o proveranno a rendergli le cose difficili, all’interno un improbabile e popolatissimo camper. 

Il film è disponibile su Itunes e Amazon, e le recensioni sono state fin qui praticamente tutte positive. 

 

 

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento