Gioco legale e responsabile

Live

USA Live: ancora assi scoppiati ad Affleck, Katz di scala colore su Petrangelo

Nel fine settimana si sono giocati tanti tornei live negli USA e noi abbiamo raccolto per voi alcune mani. Da Affleck a Song da Petrangelo a Katz, ecco chi ha sorriso e chi è stato eliminato

Scritto da
22/06/2021 17:22

658


Nick Petrangelo

Nick Petrangelo

Petrangelo trova quasi il fold

Questa mano è stata effettivamente giocata e catturata dagli amici di Poker Central, che stavano trasmettendo in diretta l’Evento #9 agli US Poker Open $10,000 No-Limit Hold’em degli US Poker Open 2021.

All’avvicinarsi del tavolo finale, il board ha proposto a 4 7 6 q , quando Nick Petrangelo ha puntato 380.000 lasciandosi indietro 250.000. 

Cary Katz, l’unico altro giocatore nella mano e con lo stack più grande, ha rilanciato all in e l’azione è tornata su Petrangelo, che si è preso qualche minuto per riflettere.

Ha bruciato quattro time ticket prima di chiamare con a k per il second nut. 

Sfortunatamente per lui, non è andata come sperava, dato che Katz ha girato 5 8 per una scala colore.

Petrangelo, che stava chiaramente considerando il fold, è uscito al 12° posto per $19,800.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Il runner runner di Song

Al Day 1b dell’MSPT Venetian $1,600 Main Event, si stava giocando il livello 9 (500/1,000/1,000) quando un giocatore da late position ha aperto a 2,600 chiamato da Stephen Song dal bottone. 

Il flop è stato q 7 a e Song ha chiamato la Cbet a 3,500 del suo avversario.

Il k è arrivato al turn e Song ha ancora una volta callato, questa volta per 8,400.

Il k ha completato il board al river e l’avversario di Song ha questa volta controllato e fatto check, originando l’all in di Song per 20,500. 

L’avversario di Song ha riflettuto a fondo ma alla fine deciso di chiamare.

Song ha mostrato k q per un full runner-runner e il suo avversario ha mostrato a 7 per una doppia coppia al flop e dovuto pagare.

Non buoni gli assi per Affleck

Nello stesso torneo, ma qualche ora dopo, sempre al Day 1b, si stava giocando il livello 12 (1.000/2.000/2.000) quando Matt Affleck ha aperto a 4.500 da lojack e l’azione ha passato al giocatore dello small blind, che ha 3-bettato a 12.000, per poi assistere al call di Affleck.

L’avversario di Affleck ha continuato per 13,500 sul flop j 9 10 e Affleck ha chiamato.

Lo small blind è poi andato all-in per poco meno di 100k quando il 5   è apparso al turn. Affleck ha insta-callato per questo showdown:

  • Affleck: a a
  • Piccolo buio: j 10 

Lo small blind aveva floppato una doppia coppia e Affleck neutralizzando gli assi di Affleck, definitivamente eliminato dopo l’uscita di un j al river.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Rungood Event

Nel Day 2 del Main Event RunGood Poker Series all Stars Jamul Casino da $575, si giocava il livello 17 (4.000/8.000/8.000) quando il blogger di PokerNews è arrivato al tavolo con tre giocatori all-in, incluso Sneideman con k k . 

Era in un’ottima posizione per triplicare, anche se le cose non sono poi andate così.

  • Michael Sneideman: k k . 
  • Avversario 1: a 9  
  • Avversario 2: a q  

Board: a 9 7 7 5  

Sneideman ha concluso al 63° posto per $1.000.

Chiudiamo con un bluff

Al Day 1c dell’RGPS Jamul Main Event, si giocava invece il livello 9 (600/1,200/1,200) quando Kyle Miholich è stato il primo ad aggredire il piatto preflop con un rilancio a 3,000. 

L’azione è arrivata al big blind che ha annunciato il call.

Flop: a 7 4  

Dopo aver fatto check, Miholich ha c-bettato con una puntata di 2,100 ed è stato chiamato piuttosto rapidamente.

Turn: j

Forse è stato il jack al turn che ha ispirato Miholich a optare per una seconda pallottola, mettendo dentro chips per ulteriori 3,900. 

Il big blind ha rapidamente abbandonato e Miholich, famoso per aver giocato spesso al Main Event delle WSOP da $10,000 con indosso un abito e una maschera/casco extra-large di Jack In The Box dell’establishment del fast-food, ha mostrato impavido le sue carte.

Miholich: k 8

Miholich ha chiuso la mano guardando il suo avversario dicendogli: “Cos’altro avrei potuto fare?”