Vai al contenuto

Il ritorno di David Benyamine

Il 2008 è appena iniziato e già ci sono interessanti novità nel panorama high stakes online.Se fino a due mesi fa non c’era più nessuno ai tavoli grossi di Full Tilt Poker, adesso invece l’action abbonda. David Benyamine è, in questi primi giorni del nuovo anno, il re incontrastato…

Il 2008 è appena iniziato e già ci sono interessanti novità nel panorama high stakes online. Se fino a due mesi fa non c’era più nessuno ai tavoli grossi di Full Tilt Poker, adesso invece l’action abbonda.

David Benyamine è, in questi primi giorni del nuovo anno, il re incontrastato del Pot Limit Omaha con un profitto totale di 398.000 $. Segue a ruota “DaFool” con $372k. Benyamine è un giocatore di classe mondiale nel PLO e, probabilmente, sarà uno dei top player del 2008.

Unico problema: riuscirà a stare lontano dai tavoli holdem no limit? Già perché l’anno scorso ha vinto milioni ad Omaha e ne ha persi altrettanti all’Hold’em NL, dichiarando poi agli inizi di Novembre di aver chiuso con il poker!

davidPer quanto riguarda i tavoli di texas, “kinexxx” è finora il migliore con oltre 350.000$ di profitto. Buona parte li ha vinti contro “uridanger” durante alcuni heads-up. “uridanger” ci ha lasciato un po’ le penne, con un passivo, dall’inizio di gennaio, di $217k al No Limit Hold’em e $133k al Pot Limit Omaha.

 

 Tra i vincenti e i perdenti anche:

Scopri tutti i bonus di benvenuto

"Hansom" Man, +148.000, NLHE

"traheho", -241.000, NLHE

"FinddaGrind" (Patrik Antonius), + 73.000, PLO

"durrrr" (Tom Dawn), -164.000, PLO, + 46.000, NLHE

Ovviamente siamo solo agli inizi, ma data la grande affluenza ai tavoli era necessario fare un primo resoconto della situazione. David Benyamine è tornato e grida vendetta…

MIGLIORA IL TUO POKER CON I NOSTRI CONSIGLI