Vai al contenuto

Vanessa Selbst: ‘la mia preparazione per i tornei’

vanessa-selbstVanessa Selbst ha vinto oltre 7,4 milioni di dollari nei tornei live ed uno dei segreti dei suoi successi è quello di mantenere un buono stato di forma durante le fasi decisive degli eventi dal vivo più importanti. 

Per questo motivo segue alcune regole fondamentali per presentarsi agli appuntamenti decisivi al top. La pro di PokerStars però è una vera giramondo: una delle difficoltà maggiori è quello di tenersi in allenamento nonostante i numerosi viaggi che deve sostenere.

Durante i suoi soggiorni, Vanessa cerca sempre di organizzare con altri pro (spesso via Twitter) partite di basket e tennis. Ma ci sono altre regole e abitudini che l’avvocato di Yale segue alla lettera: “cerco – rivela a PokerStars blog – di mantenere uno stile di vita più normale possibile. Per questo motivo non vado in hotel ma cerco di affittare sempre una casa nel centro città che ospita il torneo. Non voglio che il mio viaggio si trasformi in una vacanza: sarebbe molto pericoloso perché mi allontanerei dallo standard di vita abituale. Sarebbe pericoloso per il mio gioco”. 

Un altro modo pratico per mantenersi in forma “è quello di passeggiare per giornate intere durante le visite turistiche nelle nuove città. Camminare è molto salutare”.

“Quando invece devo andare in hotel, privilegio una location con una palestra anche se lontano dal casinò. Le partite di tennis sono le migliori: è facile organizzare un match e ci sono molti players che conoscono i campi migliori, inoltre non occorre un’attrezzatura impegnativa. Per questo spesso viaggio con una racchetta in valigia. Ho giocato a tennis a scuola, fino al primo anno di college”.

Vanessa dà molta importanza anche all’alimentazione: “domenica inizia l’EPT di Barcellona: una città ideale per fare fitness ed anche per trovare prodotti per un’alimentazione sana. Quando sono andata alle Bahamas per il PCA, ho portato un’intera borsa di cibo da casa, per evitare di sedermi al ristorante tre volte al giorno”.

Il matrimonio di Vanessa Selbst – leggi qui