Gioco legale e responsabile

Online

Kevin Martin folda nuts in diretta Twitch e i follower si scatenano: “Avete ragione voi”

Qualche giorno fa, Kevin Martin stava streammando una sessione di poker su Twitch, quando ha foldato scala nuts al turn apparentemente senza accorgersene. Ovvia la reazione dei follower, che hanno spinto lo streamer a tornare sull’episodio, ammettendo candidamente l’errore.

Scritto da
22/10/2020 10:30

1.173


Se c’è una cosa che il poker ci ha insegnato, è che anche i migliori a volte cadono in topiche clamorose. Chiedere per conferma a Kevin Martin, non esattamente l’ultimo arrivato, che durante una sessione di streaming su Twitch ha foldato scala nuts al turn.

Una mossa che ovviamente ha scatenato le reazioni dei suoi follower, tanto da spingere il professional poker player a girare un breve video di spiegazioni, che però ha avuto una sorta di effetto-boomerang. Ma vediamo di capire cosa sia successo.

La mano incriminata

Kevin Martin sta giocando un torneo da 31,5 dollari di buy-in, in diretta sul suo canale Twitch, quando ad un certo punto si ritrova con 8 7 su flop 6 5 2 , per un progetto di scala bilaterale davvero niente male, considerata la composizione del board.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Un giocatore punta e Martin chiama, ricevendo il 9 al turn. Kevin chiude così la scala nuts: non il nuts assoluto, visto che al river ci sono diverse mani che potrebbero batterlo, ma ovviamente stiamo parlando della mano migliore che un giocatore può avere in quel determinato momento.

“Non esattamente la carta che stavo cercando”, è il commento del pro player, che ci fa capire come con ogni probabilità non si sia nemmeno accorto di aver chiuso scala. Il suo avversario punta e Martin conclude: “Mi sa che devo foldare”.

E folda.

Ecco la prova:

La spiegazione di Kevin Martin

Effettivamente, lo stesso pokerista si rende conto di aver fatto “la giocata più imbarazzante possibile”, non appena comincia a leggere i commenti della chat. Tuttavia, Martin dimostra di avere senso critico e autoironia, perché nonostante la gaffe posta il video su Twitter.

Non solo. Un paio di giorni dopo, il pro americano pubblica un altro tweet in cui inserisce la mano in un poker solver, per vedere se per caso avesse fatto la giocata corretta.

Provate a indovinare la risposta?

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento