Vai al contenuto

Justin Bonomo vince il Super High Roller EPT per 1.640.000€

Justin Bonomo alla premiazioneCon un impressionante coast to coast, Justin Bonomo ha messo il sigillo sul Super High Roller da 100.000€ dell’EPT Grand Final a Montecarlo, vincendo da dominatore assoluto il primo premio da 1.640.000€!

Nonostante il tasso di talento medio decisamente elevato al tavolo, parlare di dominio è del tutto legittimo: già partito da chipleader degli 8 rimasti, non c’è stato un singolo istante in cui Justin abbia mollato il comando. L’unica volta in cui la sua chiplead è stata in pericolo è stato contro Daniel Negreanu, finito allin preflop con AK contro la coppia di 10 di Bonomo, e un 10 sul flop metteva addirittura la staffa sul coinflip.

In precedenza, era stato proprio Negreanu a far scoppiare la bolla eliminando Jonathan Duhamel, settimo e ultimo player a uscire senza ricompensa in questo costoso torneo.

Dal monster pot vinto contro il campione canadese di PokerStars, Bonomo è stato ancora più inarrestabile, eliminando in prima persona sia Masa Kagawa, che Patrik Antonius che Bertrand Grospellier. L’ultimo ostacolo è stato Tobias Reinkemeier, il quale però partiva in enorme svantaggio (1,6 contro 9,6 milioni in chips, ndr) e non ha potuto far nulla che tentare di opporre resistenza, durata circa una ventina di minuti: ancora un coinflip preflop, AQ vs 44 e una Q sul board a decretare la vittoria di Justin Bonomo, al suo record personale di guadagno per un singolo torneo.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Sembra passata una vita, da quando “Zeejustin”, quotato ma irrequieto 23enne prodigio del poker online, veniva bannato a vita da PokerStars e PartyPoker per multiaccount. Era solo 3 anni fa. Nel frattempo, Justin Bonomo ha imparato a depurare il grande talento dalle piccole e grandi fesserie che a volte si commettono in giovane età.
Ieri, a neanche 26 anni, ne ha dato una forte dimostrazione.

Il payout del 100.000€ EPT Grand Final Super High Roller:

  1. Justin Bonomo, USA, €1.640.000
  2. Tobias Reinkemeier, Germany, €1.064.000
  3. Bertrand “ElkY” Grospellier, France, €621.000
  4. Patrik Antonius, Finland, €443.000
  5. Masa Kagawa, Japan, €354.500
  6. Daniel Negreanu, Canada,  €310.000
"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".