Vai al contenuto

Benevento Calcio e Microgame di nuovo insieme anche in serie A: un bell’esempio in controtendenza!

In un’epoca difficile per il calcio italiano, con i grossi capitali stranieri che hanno già fatto il loro ingresso in società storiche, c’è una piccola realtà che rappresenta una bella controtendenza: il Benevento.

La cenerentola della prossima Serie A, guadagnata per la prima volta nella sua storia al termine degli scorsi playoff, sarà infatti sponsorizzata da un’azienda del territorio, che è molto nota nel nostro ambiente: Microgame.

Il provider che ha lanciato prodotti di successo come People’s Poker ha annunciato di avere rinnovato la partnership, già esistente fino allo scorso campionato di Serie B, anche per la imminente – e storica – stagione di Serie A.

Già sponsor ufficiale la scorsa stagione, Microgame sarà nuovamente presente al “Vigorito” con cartellonistica e promozioni speciali. Come si legge nel comunicato stampa, “La partnership tra la società sportiva e Microgame vede insieme ancora una volta due eccellenze capaci di veicolare sul territorio nazionale il brand di una terra non solo ricca di storia e tradizioni ma anche capace di innovazione e competitività ai massimi livelli”.

Bonus casinò
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Come detto all’inizio, si tratta di una piccola ma simbolica controtendenza per un calcio sempre più preda di capitali esteri. Colossi arabi, russi o cinesi hanno già da anni preso possesso di società storiche del calcio europeo, rendendo sempre più difficile la competizione per le squadre italiane. Da qualche anno la “colonizzazione” ha iniziato a riguardare anche alcune big del nostro calcio, dalla Roma alle milanesi.

Quella del Benevento e di Microgame è una piccola storia che racconta un legame ancora possibile tra il calcio e il territorio. Una storia che non sconvolgerà rapporti di forza consolidati da divari – economici e di tradizione – importanti, ma può essere una simpatica quanto orgogliosa eccezione.