Gioco legale e responsabile

ABC del Poker · Strategie di Poker

Strategia tornei: come giocare deepstack pre-flop, le basi

Qual è la miglior strategia nei tornei per giocare deepstack pre-flop? Ce lo spiega il noto pro player e coach Ryan Laplante. In questo articolo, esploreremo le basi del gioco con stack grossi prima del flop, analizzando range di apertura e relative posizioni.

Scritto da
19/03/2020 11:00

2.379


strategia tornei deepstack

 

Range d’apertura

Secondo Ryan Laplante, poker pro e coach, nonché autore dell’articolo di cui vi riportiamo i passaggi più interessanti, la strategia nei tornei per quanto riguarda i range d’apertura deep-stack devono comprendere poche mani offsuited; non solo, Laplante consiglia di foldare alcune delle coppie più basse da early position.

Il consiglio del pro è quello di aprire 2,5x, quando decidiamo di rilanciare pre-flop. E se qualcuno limpa? Aggiungere un 2x per il primo limper, e 1x per qualsiasi limper in più. Soprattutto: mai aprire il gioco limpando.

Early position

Secondo Ryan Laplante, la miglior strategia tornei deepstack pre-flop prevede di aprire il gioco rilanciando da early con:

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.
  • 6-6+
  • A-J offsuit+
  • 10-9 suited
  • J-10 suited
  • Q-J suited+
  • K-10 suited+
  • A-4 suited+

Cioè l’11,6% delle mani.

Middle/Late position

Ecco i consigli dell’autore sull’apertura da mid e late:

  • 4-4+
  • A-10 offsuit+
  • K-J offsuit+
  • 9-8 suited
  • 10-9 suited
  • J-9 suited+
  • Q-10 suited+
  • K-8 suited+
  • A-2 suited+

Cioè il 16,4% delle mani.

 

Ryan Laplante

Ryan Laplante

 

Bottone

Queste invece le mani con cui aprire dalla miglior posizione possibile:

  • 2-2+
  • A-2 offsuit+
  • K-8 offsuit+
  • Q-9 offsuit+
  • J-9 offsuit+
  • 10-8 offsuit+
  • 6-4 suited+
  • 7-5 suited+
  • 8-5 suited+
  • 9-6 suited+
  • 10-6 suited+
  • J-5 suited+
  • Q-4 suited+
  • K-2 suited+
  • A-2 suited+

Cioè il 43% delle mani.

Giocare dai bui

Difendere i bui e gli ante è parte integrante di qualsiasi buona strategia sui tornei di poker, che siano live oppure online.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Quando affrontiamo un raise d’apertura a 2,5x da early position, dovremmo giocare da small blind con il 16,5% delle mani, chiamare con l’11% e controrilanciare con il 5,5%.

E da big blind? Usiamo questi range:

Segui  tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

  • 2-2+
  • A-8 offsuit+
  • K-10 offsuit+
  • Q-10 offsuit+
  • J-10 offsuit
  • 10-9 offsuit
  • 8-7 offsuit
  • 7-6 offsuit
  • 6-5 offsuit
  • 5-4 offsuit
  • 3-2 suited
  • 4-2 suited+
  • 5-2 suited+
  • 6-3 suited+
  • 7-4 suited
  • 8-5 suited+
  • 9-5 suited+
  • 10-3 suited+
  • J-2 suited+
  • Q-2 suited+
  • K-2 suited+
  • A-2 suited+

La nostra size di 3-bet dovrebbe essere intorno ai 10,25 big blind, o 4,1x la size d’apertura.

Queste le mani da scegliere con la maggior frequenza:

Raise per valore:

  • Q-Q+
  • A-K

Raise in bluff:

  • A-10 suited
  • A-5 suited
  • A-4 suited
  • K-J suited+
  • Q-J suited
  • J-10 suited
  • 10-9 suited
  • 8-7 suited
  • 7-6 suited
  • 5-4 suited

Strategia tornei: che fare quando oppo apre il gioco?

Quando invece è un altro giocatore a rilanciare pre-flop, e noi siamo deepstack, la giocabilità diventa un concetto ancor più fondamentale: il valore della nostra mano deve essere molto forte e i nostri bluff devono spingere molta equity.

Dal punto di vista della strategia tornei deep-stack, afferma Laplante, è importante mixare. Una mano abbastanza forte con cui controrilanciare per valore o un bluff, dovrebbe avere abbastanza giocabilità da poter essere “usata” anche come call.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento