Vai al contenuto

5. Prahlad Friedman

Quasi tutti lo ricordano per essere uno dei giocatori più odiosi al tavolo, sempre pronto a buttarsi nel trash talking e a provocare gli avversari. Celebre, in questo senso, la lite arrivata quasi alle mani con Jeff Lisandro alle WSOP di qualche anno fa, quando l’allora ragazzino americano accusò ingiustamente l’italo-australiano di non aver postato l’ante. In realtà Prahlad Friedman è anche un grandissimo appassionato di musica Rap e proprio nel corso dell’edizione 2009 delle World Series Of Poker ci deliziò con questo pezzo, nel corso del quale fa riferimento proprio a Lisandro e a molti altri professionisti.

Scopri tutti i bonus di benvenuto
5/5